Editore: Maggioli Editore
Collana: Studi aziendali
Anno edizione: 2012
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 245 p.
  • EAN: 9788838777691
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il lavoro si inserisce nel filone dei Critical Management Studies (CMS) ed è dedicato all'analisi del processo di "emergenza dell'identità organizzativa". Sulla base dei principi della Teoria della Complessità si procede ad una critica dei presupposti dominanti delle teorie manageriali di stampo riduzionistico e separativo e, parallelamente, si propone l'adesione ad un nuovo modo di osservare ed interpretare il mondo, e con esso le organizzazioni aziendali, come un costrutto di tipo relazionale il cui scopo di durata è rintracciato nel benessere collettivo. Per favorire un cambio di paradigma culturale nelle organizzazioni è necessario costruire un ponte concettuale che consenta - non solo nel campo della ricerca ma anche in quello del governo aziendale - il passaggio da una visione reificata od organica dell'organizzazione, studiata e governata alla stregua di un oggetto programmabile o come una persona che apprende, ad una visione virtuale e complessa. Gli autori denominano il loro modello del cambiamento come Emerging Organization, un'identità immateriale che emerge dalla dinamica della rete di relazioni ed azioni che si svolgono tra le persone che la generano. A tal fine, in accordo con i CMS, è necessario focalizzare l'attenzione sul potere e sulla responsabilità personale e dedicarsi alla formazione di uno stile di Leadership generativa capace di creare il contesto favorevole all'emergenza di una identità organizzativa finalizzata al benessere collettivo.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: