Categorie

C. S. Richardson

Traduttore: S. Cherchi
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2008
Pagine: 139 p. , Rilegato
  • EAN: 9788811685906

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Richebourg83

    19/09/2008 00.52.52

    In onestà mi aspettavo molto di più. Buona l'idea, discutibile l'esecuzione.

  • User Icon

    marco

    02/09/2008 15.50.32

    Una piccola perla...struggente e malinconico

  • User Icon

    mauro

    30/08/2008 15.03.59

    Il tempo, il terribile tiranno della nostra epoca, il despota assoluto che condiziona la nostra esistenza. Quasi nessuno ormai riesce a sfuggire alla sindrome dell’ ossessiva mancanza di tempo, forse perché non riusciamo ad organizzare razionalmente le nostre giornate sempre troppo fitte di impegni, non vogliamo rinunciare a nulla, e ci troviamo alla fine della giornata con sempre qualcosa di irrealizzato. La scarsità di tempo a disposizione: e quando ci si imbatte nella cruda verità di una visita medica come capita al protagonista de La fine dell’ alfabeto (CS Richardson, Garzanti), con la prospettiva di ancora pochi giorni da vivere? Ecco, si decide di impiegarli per vivere quelle esperienze e provare quelle emozioni che si erano sempre volute rimandare, tanto c’è tempo, si era pensato, ma adesso di tempo a disposizione ne resta pochino, allora il progetto è di visitare tutti i luoghi da sempre sognati, seguendo le lettere dell’ alfabeto, dalla A di Amsterdam alla Z di Zanzibar l'obiettivo prefissato sarà raggiunto solo in parte, ma questo sorprendente ed intrigante romanzo ci fa capire forse che il carpe diem, se non proprio alla lettera, almeno in parte va assecondato al fine di evitare in un futuro più o meno prossimo di vivere giornate piene solo di struggenti rimpianti.

  • User Icon

    Demi80

    25/04/2008 21.18.06

    La trama del libro colpisce tanto, è forse per questo che mi aspettavo qualcosa di molto più profondo e carico di trepidazioni. Al contrario, l'ho trovato privo di sentimento. La scrittura, ricca di vocaboli incomprensibili, è alternativa al punto giusto.

  • User Icon

    FRANCESCA83

    24/04/2008 12.56.14

    Scritto in modo veloce, fresco, poco monotono! Ma forse da questo libro mi aspettavo di più o forse non ero "pronta" a questo tipo di lettura... chissà! Di una cosa sono sicura: per avvicinarsi a quest'opera è necessario un dizionario a portata di mano...

  • User Icon

    Elisabetta

    27/03/2008 10.08.07

    E' bellissimo come libro.. non va letto con superficialità ma con cura ed attenzione ad ogni dettaglio. E' una storia semplice che ti fa capire come va la vita a volte non con lieto fine...

  • User Icon

    paolo

    13/03/2008 09.56.46

    Bellissimo...intenso...con una scrittura a volte intensa altre volte più veloce .. Ti lascia un senso di bellezza difficilmente trovabile oggi nelle librerie.. Da leggere

  • User Icon

    Savina

    10/03/2008 21.40.50

    Che delusione! Speravo una storia molto più profonda, viste le recensioni che avevo letto.

  • User Icon

    carla

    03/03/2008 13.58.11

    da leggere. Un piccolo piacere della lettura.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione