Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Salvato in 1 lista dei desideri
Attualmente non disponibile Attualmente non disponibile
Info
La fortuna del racconto in Europa
24,70 € 26,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+250 punti Effe
-5% 26,00 € 24,70 €
Attualmente non disp. Attualmente non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
24,70 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
24,70 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La fortuna del racconto in Europa - copertina

Descrizione


Da troppo tempo la forma-racconto attende un pieno riconoscimento, anche se è già in corso una riscoperta motivata da parte dei lettori. Per rispondere ad una larga richiesta di lettura consapevole e sulla spinta del nuovo interesse, questo volume approfondisce i tanti aspetti, affascinanti e meno noti, della storia breve in Europa, del suo percorso culturale, delle sue radici, delle sue trasformazioni e della sua presenza connaturata all'epoca contemporanea. Come in un "dizionario del racconto", lettori esperti e scrittori coinvolti in una mappa davvero europea - leggono per noi i maestri della novella, della short story, persino del micro-racconto, e ci invitano con proposte guidate e analisi sulla pagina a gustare sapientemente le seduzioni offerte dal racconto breve. Da Boccaccio a Svevo, da Joyce a Gombrowicz, da Beckett a Ginzburg, da Deledda a Handke, da Marinkovic a Parise, da Manganelli a Benati (e nel mezzo decine di altri esempi magistrali), "La fortuna del racconto in Europa" riscopre un vero e proprio tesoro, e insegna a considerarlo come genere autonomo, complesso, ricco e familiare, come frammento efficiente della vita contemporanea.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
31 maggio 2012
263 p., Brossura
9788843065608
Chiudi

Indice

Nota del curatore

1. Le ragioni del racconto di Milly Curcio

Il pubblico e le attese/Una mappa di opportunità/L’autonomia della brevità/

2. La nascita del racconto di Juan Varela-Portas de Orduña

Introduzione: dalla narrativa allegorica alla narrativa “letterale”/Dall’allegoria alla metonimia confusiva/Dalla ricerca della somma verità all’espressione delle verità dell’anima/Conclusioni

3. Il libro dei racconti di Luigi Tassoni

Joyce/Beckett e i racconti intorno al personaggio

4. Le storie antiche e la ricezione del nuovo di Duilio Caocci

Il “nuovo” di una generazione/I tempi del testo/Dentro il racconto

5. «Il racconto è là come la vita» di Paola Benigni

Il narrare breve/La ricerca dell’io non è breve

6. Il racconto della Storia e la storia del racconto di Tímea Farkis

La Storia in generale/Entrare nella storia

7. Narrazioni del Settecento di Beáta Tombi

Un genere al confine tra scienza e letteratura/Fra Sguario e i Caffeisti

8. Alle radici delle short stories di Pietro Spirito

Le Favole di Svevo/I fantasmi sono la salvezza

9. L’ammaestramento del lettore: l’angelo che scrive nel suo libro delle furbizie di Morana C?ale

Un racconto di Ranko Marinkovic´/Costruire il lettore?

10. Il paradosso del racconto di Luigi Tassoni

Paradosso, nonsenso, rovesciamento/La differenza della sperimentazione/L’impossibile «enigmatico segreto»/La climax della degenerazione o della trasgressione

11. Come leggere un racconto di Luciano Vitacolonna

La controfigura di Alberto Moravia/Struttura complessiva del racconto/C’era una volta/Pregi dei difetti/L’appuntamento (dis)atteso/Lo stalking/L’uomo senza qualità/E che beffa sia/La verità fa male/Il discidium

12. Voci di donne di Michela Zompetta

Una difficile definizione/Il femminile che parla nel racconto di Anna Banti

13. Lo spazio diviso, il confine, l’identità di Tatjana Peruško

Preliminari per il racconto Altri di Goffredo Parise/I modelli dell’alterità

14. Raccontare il mare di Judit Józsa

Un mare (l’Adriatico) e due città (Fiume e Trieste) raccontati

da scrittori ungheresi/Il mondo adriatico nei racconti/Due città italiane tra realtà e simbolo/Conclusioni

15. Breviario del racconto. Le sette virtù capitali di Luigi Tassoni

Microcosmicità/Eventualità/Indicatività/Brevità/Invisibilità/Incompiutezza/Visibilità

16. L’inversione del tempo: un medievalismo contemporaneo di Nicolò Maldina

Le fantasticazioni del professore/I «pezzetti di prosa» e il racconto come genere/Le Vite brevi di idioti e la tradizione agiografica/Gli scrittori inutili e il racconto come “caso”

17. Lo strano caso dei racconti-romanzo di Milly Curcio

Un genere misto/La ripetizione dei personaggi differenti/Il divertimento dell’identità/Il racconto come specchio di racconti

18. Il racconto breve di Emiliano Gucci

19. L’ultima spiaggia di Rino Garro

20. In memoriam di István Naccarella

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi