Il fuoco della fenice

Luca Azzolini

Editore: La Corte Editore
Collana: Labyrinth
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 20 febbraio 2009
Pagine: 240 p., Brossura
  • EAN: 9788896325025
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
In un remoto futuro, in cui il Sole - diventato così grande da riempire il Cielo - è adorato come un Dio e la Terra è ridotta ad uno sterile deserto, l'umanità è costretta a vivere in una grande megalopoli dove il divario tra le classi sociali è altissimo. In un collegio per orfani, nella parte più povera della città, è nascosta Twil, la ragazza dagli occhi rossi, che è tormentata da inspiegabili incubi, che non ricorda niente del suo passato e che non sa di essere la prescelta per un antico rito da cui dipendono le sorti dell'intero pianeta. Dentro la ragazza si cela infatti un potere enorme, immenso come quello del Sole che sovrasta la Terra; e Twil, durante le mille peripezie e attraverso l'aiuto del giovane Alcor, con il quale instaurerà una profonda amicizia, dovrà deci-dere in quale modo utilizzarlo. Un romanzo fantasy di indiscussa qualità, che affascinerà il lettore non solo per il mondo fantastico in cui è ambientata la storia e per le straordinarie creature che la popolano, ma anche per le vicende più umane e quotidiane che, indipendentemente dall'epoca, animano i cuori degli adolescenti.

€ 14,16

€ 14,90

Risparmi € 0,74 (5%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Iri

    10/10/2009 01:17:39

    Vi è mai capitato di leggere un libro che vi è piaciuto così tanto da sentire l’urgenza di trasmettere il vostro entusiasmo per quest’ultimo a quanta più gente possibile? Beh, è esattamente quello che sta succedendo a me con ‘Il fuoco della fenice’, il romanzo d’esordio del giovane scrittore mantovano Luca Azzolini. Il libro, che in breve racconta la storia della quindicenne Twil (magnificamente raffigurata nella copertina di Mario Labieni), del suo incontro con Alcor, e della complicata vicenda in cui i due per volere di un destino implacabile si vengono a trovare, è semplicemente meraviglioso. Ho trovato sorprendente come questo autore in un volume relativamente breve (239 pagine) sia riuscito ad orchestrare una storia così intensa e complessa senza per questo risultare frettoloso o superficiale. L’intero romanzo scorre fluido e piacevole. La scrittura di Azzolini è coinvolgente, suggestiva a tratti lirica. Tutti i personaggi sono solidi e ben caratterizzati (davvero mirabile in questo senso è l’opera fatta con la ‘Predicatrice’). L’autore riesce sempre con poche parole a inquadrare perfettamente la situazione emotiva del protagonista di turno, trasportando così il lettore nel suo mondo . Ho particolarmente apprezzato poi la maniera fresca e delicata con cui viene descritto il rapporto d’amicizia e amore tra Twil e Alcor; puntando più sulla leggerezza che sul sentimentalismo gratuito. Prima di concludere, come dimenticare l’altra grande protagonista di questo libro: La Grande Metropoli (ovvero la fantastica città del futuro in cui si svolge quasi l’intera vicenda). Con i suoi mille volti, suoni, profumi e colori la Grande Metropoli accompagna il lettore per tutto il libro. Viene rappresentata in maniera così viva e vibrante da diventare quasi visibile e reale per me. Un romanzo ricco di spunti che intrattiene piacevolmente. Fa ben sperare per il futuro; dell’autore ma pure di noi voraci lettori. Per finire un complimento pure a Ibs, visto che è l’unico bookshop online in cui sono riuscito a reperire il lib

  • User Icon

    Rebecca

    07/09/2009 21:14:42

    Ho finito da poco di leggerlo e........ ho provato una bellissima sensazione!!!!! ^^ ASSOLUTAMENTE SENSAZIONALE. DIVERSO DAI SOLITI FANTASY. UNA COSA NUOVA!!!!! E io nonostante la mia giovane età di fantasy ne ho letti proprio tanti...........Complimenti!!! ^,^

  • User Icon

    julie93

    29/08/2009 16:14:10

    Mi dispiace andare contro il parere degli altri, ma ho preso questo libro attratta dal titolo e dalla trama e invece sono rimasta molto delusa. Non sono riuscita a finirlo perchè mi annoiavo troppo. L'inizio è troppo lungo e già da subito non invoglia a continuare. Magari proverò a ricominciarlo ma non ci giurerei.

  • User Icon

    MAURO FANTINI

    13/05/2009 17:36:30

    Illibro è molto bello. Io lo stò finendo ma visto che mi piace moltissimo non riesco a staccarmi dalla lettura anche quando posso leggere solo un paio di pagine.Direi che l'autore ha un grande futuro. La cosa che mi olpisce di piu' è sicuramente la caratterizzazione dei personaggi.

  • User Icon

    vellise

    30/03/2009 17:46:52

    Molto bello il primo romanzo di Luca. Mi è piaciuto molto perchè tiene incollati al libro, e anche perchè è una bella storia che parla di pace e solidarietà. Che in questa società sono valori ormai in declino. Scritto molto bene.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione