Giovanni Hautmann e il pensiero gruppale. Dialogo sulla gruppalità tra Giovanni Hautmann e Salomon Resnik

Curatore: G. Gabbriellini
Editore: Felici
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 28 maggio 2010
Pagine: 78 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788860193674
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il lavoro di gruppo rappresenta una fase fondamentale sia per il percorso formativo di psicoanalisti e psicoterapeuti che nel trattamento di pazienti. Negli atti del convegno qui pubblicati il dialogo tra Giovanni Hautmann e Salomon Resnik apre ampi spazi di riflessione sui processi trasformativi dell'esperienza gruppale. A partire dall'analisi delle aree della mente dove si incontra la dimensione gruppale, vengono esaminate la natura del gruppo prima della nascita di un pensiero di gruppo, la gruppalità primitiva quale condizione primoridiale vissuto di fusionalità del sé nell'indifferenziazione individuo-gruppo, e infine la gruppalità intesa come trasformazione di una pluralità in struttura.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: