In direzione ostinata e contraria

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 3
Etichetta: Sony Music
Data di pubblicazione: 25 novembre 2005
  • EAN: 0828767523224

nella classifica Bestseller di IBS CD - Musica italiana - Cantautori italiani

pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 21,51

€ 23,90

Risparmi € 2,39 (10%)

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Disco 1
  • 1 Amore Che Vieni Amore Che Vai
  • 2 La Città Vecchia
  • 3 Via Del Campo
  • 4 Bocca Di Rosa
  • 5 La Canzone Di Marinella
  • 6 Ballata Dell'Amore Cieco
  • 7 Carlo Martello Ritorna Dalla Battaglia Di Poitiers
  • 8 La Guerra Di Piero
  • 9 La Ballata Dell'Eroe
  • 10 Il Pescatore
  • 11 Canzone Dell'Amore Perduto
  • 12 La Ballata Del Miché
  • 13 Preghiera In Gennaio
  • 14 Valzer Per Un Amore
  • 15 Si Chiamava Gesù
  • 16 Il Sogno Di Maria
  • 17 Ave Maria
  • 18 Il Testamento Di Tito
  • 19 Inverno
  • 20 Girotondo
  • 21 Terzo Intermezzo
  • 22 Recitativo
Disco 2
  • 1 La Collina
  • 2 Un Giudice
  • 3 Un Ottico
  • 4 Il Suonatore Jones
  • 5 Introduzione
  • 6 Canzone Del Maggio
  • 7 Il Bombarolo
  • 8 Verranno A Chiederti Del Nostro Amore
  • 9 La Cattiva Strada
  • 10 Giugno '73
  • 11 Canzone Per L'Estate
  • 12 Amico Fragile
  • 13 Andrea
  • 14 Volta La Carta
  • 15 Titti
  • 16 Una Storia Sbagliata
  • 17 Geordie
Disco 3
  • 1 Fiume Sand Creek
  • 2 Hotel Supramonte
  • 3 Se Ti Tagliassero A Pezzetti
  • 4 Creuza De Ma
  • 5 Sidun
  • 6 A Dumenega
  • 7 La Domenica Delle Salme
  • 8 'A Cimma
  • 9 Don Raffaè
  • 10 Khorakhanè
  • 11 Princesa
  • 12 Ho Visto Nina Volare
  • 13 Anime Salve
  • 14 Smisurata Preghiera
  • 15 Cose Che Dimentico
Mostra tutti i brani

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandra

    22/09/2018 20:42:11

    Insieme alla seconda uscita con lo stesso titolo, questa raccolta offre una panoramica davvero ampia sulla produzione del grandissimo De André, perfetta per chi ancora non lo conoscesse, ma preziosa anche per chi già lo ammira, vista la qualità della selezione, del suono e la partecipazione di grandi nomi nella ricostruzione del patrimonio forse più prestigioso della nostra storia musicale. Nonostante le polemiche sulla presunta trovata commerciale, si può solo apprezzare l'opportunità di scoprire o riscoprire in un formato così funzionale la bellezza, la poesia, l'impegno e la profondità dell'opera dell'artista, avendo inoltre così eventualmente a disposizione e in forma ottimale una miriade di riferimenti grazie ai quali risalire poi all'intero catalogo.

  • User Icon

    Alex Lugli

    11/10/2016 02:32:02

    Splendida raccolta veramente del grandissimo Fabrizio De André. La più completa ed esaustiva in commercio. Assieme a "In direzione ostinata e contraria 2" del 2006 sono 6 CD e comprende in totale più di 100 brani di questo straordinario cantautore, la sua raccolta definitiva: scelti e curati personalmente da Dori Ghezzi con l'aiuto e la supervisione del maestro Gian Piero Reverberi, con una qualità del suono eccezionale che abbina il nuovo digitale a quello "caldo" con la voce in primo piano di quello dei dischi in vinile originali (rimasterizzazione di Antonio Baglio e Claudio Bozano con la collaborazione preziosa di Reverberi stesso). Il voto non può che essere alto e consiglio decisamente questi 2 cofanetti in triplo CD.

  • User Icon

    OskarSchell

    25/06/2009 15:01:21

    Suvvia, un po' di apertura mentale... Personalmente ho acquistato l'opera omnia di De Andrè, ma solo dopo averlo 'conosciuto' attraverso "In direzione ostinata e contraria".

  • User Icon

    Emanuele

    10/05/2009 13:19:35

    Mi sembra molto strano che la Ghezzi abbia approvato una operazione commerciale con questa raccolta, e neanche mi interessa, non bisogna giudicare le raccolte se sono commerciali o meno, oramai tutto è commerciale. Questa raccolta ha delle "anteprime" (visto che ha almeno 3 brani per ogni album che ha fatto in passato De André) di tutti gli album di De André. Voto massimo sia per come è organizzato la raccolta sia per il suo contenuto.

  • User Icon

    Lucio Ruggiero

    05/02/2009 18:45:13

    Le raccolte lasciano sempre l'amaro in bocca, anche quando sono triple. Di De Andrè bisognerebbe avere di più, o meglio tutto. Ottima comunque la scelta di inserire "Una storia sbagliata" mai inserita in albums ufficiali", più discutibile l'inserimento di "Cose che dimentico".Consiglio l'intera discografia del grande poeta Fabrizio De Andrè.

  • User Icon

    antonio

    25/03/2008 12:16:35

    il più grande cantautore del mondo al di sopra di ogni critica, non paragonabile a nessuno semplicemente straordinario

  • User Icon

    m.silvia

    08/11/2007 12:41:24

    Lo so è un lavoro che probabilmente De Andrè non avrebbe mai approvato. I Suoi album non sono mai accozzaglia di testi ma opere complete con un filio logico e una logica di fondo. Inutile dire che le megapromozioni commerciali sono assolutamente contrarie a quello che era lo spirito di De Andrè. Do comunque un voto molto alto per due motivi: il primo perchè non si può dare meno a Lui e alle Suoe canzoni; il secondo perchè rappresenta un incentivo per accostarsi alla Sua poesia. Io li ho comperati, non avevo neanche un cd di De Andrè..adesso ne ho moltissimi ed ho intenzione di comprarli tutti!!

  • User Icon

    francesco

    19/10/2007 13:44:53

    sono indignato...... un insulto alla sua memoria e alla sua persona. lui non avrebbe mai e poi mai permesso una trovata commerciale di tale bassezza... Non è nel suo stile... Questo non sminuisce la sua figura, niente lo farebbe, anche perchè LUI non c'entra..

  • User Icon

    Stefi

    18/06/2007 18:22:57

    Il solito problema delle raccolte: essenziale ma povero. De André va assaporato in tutti i suoi cd originali.. non credo che avrebbe approvato un disco di questo genere. In ogni caso è perfetto per chi vuole avvicinarsi a lui a piccoli passi e per chi, avendo tutto il resto della discografia, si fa trasportare da un delizioso mix di poesia.

  • User Icon

    Luca

    21/03/2007 16:18:20

    Il voto basso non e' ovviamente per il livello artistico, ma per la scadente incisione del CD 1, assolutamente inferiore ai cd originali nonostante quello pubblicizzato; un po' meglio gli altri. Inoltre non sono segnalati i brani dal vivo. Io lo sto rivendendo.

  • User Icon

    G

    16/02/2007 18:27:32

    È la prima raccolta di Fabrizio che acquisto ed è veramente eccezionale.....provate ad ascoltarlo alla sera ed immaginarvi cosa sta raccontando !!! Sembra di essere lì con lui....che dire ?? Grazie F, G

  • User Icon

    sara

    03/07/2006 20:10:14

    Concordo con quanti abbiano giudicato l'opera di De Andrè (e quindi questa pubblicazione)"imprenscindibile". E, se nessuno l'avesse ancora fatto, sono orgogliosa di scriverlo io: credo che non ci siano Maestri migliori o più efficaci nell'esplorazione e nella presentazione dell'Umano e della Parola. Ecco, la "Parola". Il significante ed il significato diventano un tutt'uno. E ciò è commovente.

  • User Icon

    Mattia

    27/06/2006 11:23:53

    Non ho ascoltato questo disco in particolare ma escluso l'inedito le canzoni le conosco tutte a memoria.... scoprire De Andrè a 17 anni come è capitato a me è una cosa fantastica perchè è l'età giusta x sentirti più che mai coinvolto dalle sue parole sempre attuali... grazie Faber x averci lasciato tutte queste Poesie! la musica italiana ha bisogno di personaggi come te oggi... grazie

  • User Icon

    Faber anima salva

    20/03/2006 17:12:29

    Sono il cantante della cover band piu giovane di Faber , la mia chitarrista ha lasciato un mess poco tempo fa e io ribadisco che Faber è e sempre sara il numero uno ...sopraffino dal punto di vista musicale , eccelso nelle parole...mai una banalità mai qualcosa buttato la così...la poesia è in lui e solo in lui e noi "Anime Salve", un gruppo di ragazzi dai diciassette ai ventitrè anni ci riproponiamo di far vivere di nuovo ....siamo di Città di castello visitate il nostro sito ...Inserite in Google "cover Band Fabrizio de ANdrè" eil sito cDove Compare Anime Salve siamo noi.... Grazie

  • User Icon

    alfonso

    07/03/2006 14:24:26

    grandissimo FABER!!!! per noi sei stato e sarai sempre il numero uno!!! io lo ascolto dalla mattina alla sera...in autubus, in treno, in casa diciamo d'appertutto! io sono un ragazzo di 17 anni, quando mia mamma cominciava a farmi sentire alcune delle sue canzoni sono rimasto colpito dalle sue porole!! questo ultimo album è stupendo diciamo che è una collezzione di poesie scitte da lui!!!!complimenti FABER!!!!!

  • User Icon

    Gemini

    12/02/2006 01:30:41

    L'ideale per chi vuole scoprire le poesie di Fabrizio, una splendida carrellata di perle e anche l'occasione per ascoltare alcune rarità, su tutte 'Una storia sbagliata' e le note originali de 'Il pescatore'. E' davvero bello che dopo tanti anni e in mezzo alla robaccia musicale che va di moda oggi questo triplo cd abbia avuto grande successo di vendite. Opera commerciale o no è un cofanetto da non perdere.

  • User Icon

    marco marras

    06/02/2006 22:36:18

    conosco già tutte le canzoni pubblicate in questo triplo cd...... l'ho comprato lo stesso. saludos a tutti

  • User Icon

    Simon

    04/02/2006 17:06:07

    E' vero che questa raccolta e' l'unico posto in cui si puo trovare "Titti", oltre che nel singolo originale?

  • User Icon

    elena

    28/01/2006 19:19:32

    vi scrivo questo mio commento perchè sono favorevole a tutti quelli che danno un voto alla musica e non alle qualsivoglia operazioni commerciali. De Andrè è, secondo la mia opinione uno dei massimi cantatautori italiani ed è giusto ricordarlo con un disco che contiene veramente delle belle canzoni. Che sia stata una manovra commerciale? questo è probabile ma ciò non toglie che questo disco possa essere considerato un bel disco. Fabrizio rimarrai sempre nei nostri cuori.

  • User Icon

    Pietro

    26/01/2006 18:11:15

    Non capisco chi si scandalizza per questa raccolta, definendola una "operazione commerciale"; ragionando di questo passo, tutti i dischi che sono in commercio sono operazioni commerciali, per il semplice fatto che sono in vendita. Il prezzo competitivo aiuta a diffondere la poesia dell'autore migliore nella storia della musica italiana... mi sembra una buona raccolta, la comprerò

Vedi tutte le 59 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione