-15%
L' informatore - John Grisham - copertina

L' informatore

John Grisham

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Luca Fusari
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 22 novembre 2016
Pagine: 332 p., Rilegato
  • EAN: 9788804669791

14° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Thriller e suspence - Legal thriller, thriller politico

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 63 persone

€ 18,70

€ 22,00
(-15%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

L' informatore

John Grisham

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' informatore

John Grisham

€ 22,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' informatore

John Grisham

€ 22,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ci aspettiamo che i giudici siano onesti e saggi. La loro integrità è alla base dell'intero sistema giudiziario. Confidiamo che garantiscano processi equi, che proteggano i diritti di tutti, che puniscano i colpevoli. Ma cosa succede quando un giudice è corrotto?

Lacy Stoltz da nove anni lavora come investigatrice presso una commissione in Florida che si occupa della cattiva condotta dei giudici. È un avvocato, non un poliziotto, e ha a che fare perlopiù con denunce per violazioni minori. Ma un giorno le si presenta un caso di corruzione. Un avvocato radiato dall'albo tornato a lavorare con una nuova identità – ora si fa chiamare Greg Myers – sostiene di sapere dell'esistenza di un giudice che ha rubato più soldi di tutti i giudici corrotti d'America messi insieme. Qual è la fonte dei suoi guadagni illeciti? A quanto pare ha avuto a che fare con la costruzione di un grande casinò sulle terre dei nativi americani. La mafia locale ha finanziato il casinò che ora frutta una cifra molto consistente di denaro ogni mese. Il giudice se ne prende una parte e finge di non vedere, favorendo con le sue sentenze l'organizzazione criminale. È sicuramente un ottimo affare: tutti fanno soldi. Ma Greg Myers vuole fermarli. Il suo unico cliente è un informatore che conosce la verità e vuole spifferare tutto per riscuotere milioni di dollari, come prevede la legge della Florida. Ed è così che Greg e Lacy si incontrano. E lei sospetta immediatamente che questa faccenda possa essere davvero pericolosa. Ma pericolosa è un conto, mortale è un altro.
3,81
di 5
Totale 21
5
10
4
1
3
6
2
4
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Maruska

    24/04/2019 10:02:41

    Avvincente ed elettrizzante!! Questo libro è così coinvolgente che ogni momento era perfetto per leggere anche una sola pagina. Da leggere!!

  • User Icon

    melo

    11/03/2019 15:35:58

    Si tratta di un caso molto delicato e nello stesso tempo molto pericoloso. Lacy e Harry lavorano alla CDO, indagano su giudici corrotti. Questa volta indagano su una giudice, insospettabile, Claudia, collegata a personaggi molto pericolosi, che fanno uccidere i 2 agenti, ma per fortuna Lacy si salva e porta a fine la sua indagine. Un romanzo accattivante, ti tiene con il fiato sospeso, fino alla fine non si rivela l'identità dell'informatore.

  • User Icon

    gil

    11/03/2019 14:43:57

    Questo romanzo ti tiene in suspence fino alla fine. Non viene svelata l'identità dell'informatore, non viene fatto nemmeno un cenno a chi potrebbe esserlo, se non alla fine. Devo dire che Griham mi ha sorpreso, in quanto in tutti gli altri legal thriller riuscivo a capire il finale, questa volta ha vinto lui. Questa è una cosa bella, non sapere mai come andrà a finire. Un giallo accattivante, personaggi diversi tra loro e molto ben definiti. Uomini e donne trattati nella stessa maniera. Ve lo consiglio, ha un tema molto attuale.

  • User Icon

    giu

    10/03/2019 17:41:02

    Con L’informatore John Grisham ci fa anche molto riflettere, se prestiamo la giusta attenzione. C’è a mio parere un tema spinoso, per certi versi nascosto, ma nemmeno così difficile da individuare. Un tema molto, molto attuale, purtroppo. Non vi dico di più, non voglio rovinarvi il piacere di scoprire da soli questo bel romanzo. Vi auguro solo buonviaggio in Florida con John Grisham e con il suo informatore o informatrice.

  • User Icon

    gigi

    10/03/2019 17:31:16

    Se letto con attenzione il libro è molto bello. La storia di due agenti che indagano su giudici corrotti. Purtroppo uno di loro viene ucciso, questo portando molta curiosità sul caso. Con questo libro Grisham riesce a sollecitare il lettore, lo porta a pensare, ad indagare se stesso su chi potrebbe essere il famoso ''informatore'', che alla fine risulta essere una donna.

  • User Icon

    lam

    10/03/2019 15:37:59

    John Grisham ci ha abituati a personaggi maschili. Questa volta le protagoniste sono le donne, per la precisione tre. Lacy, che indaga su giudici corrotti, su una donna giudice questa volta, Claudia. L'informatore che non è altro che una donna, la segretaria della giudice. Un libro che si legge d'un fiato, in quanto non viene svelata l'identità dell'informatore, se non nel finale del romazo.

  • User Icon

    Cam

    10/03/2019 13:30:46

    Mi ritengo specialistà su Grisham e posso dire che tra tutti i suoi thriller e li ho letti quasi tutti, questo è il migliore. Non vi voglio svelare niente, vi dico solo che il caso è particolare, uno che tocca temi attuali della nostra quotidianità. Lo stile resta l'inconfondibile legal thriller con cui Grisham ci ha abituati, ma i personaggi chiave non sono più avvocati uomini, ma bensì donne: avvocati, giudici, segretarie. Donne attraenti, misteriose, donne coraggiose, donne in carriera che perderanno tutto, è donne che costruiranno la loro carriera su questo caso.

  • User Icon

    Ele

    10/03/2019 11:47:10

    Un romanzo molto intrigante con protagoniste 3 donne, cosa molto insolita per Grisham. Lacy, che indaga sui giudici corrotti, questa volta indaga su una giudice donna, Claudia. L'informatore, che non è altro che una donna, la segretaria della giudice, la cui identità non viene però svelata che alla fine del romanzo. Claudia, giudice che fa una vita di coppia con una donna.

  • User Icon

    lucia

    09/03/2019 11:25:34

    Dopo aver letto tutti i romanzi di questo autore fantastico, questo l'ho trovato un po' sotto tono rispetto agli altri. La storia è interessante e ben costruita ma mi è mancata quella voglia irrefrenabile di leggere che di solito mi prende sin dalla prima pagina di un libro scritto da Grisham. Manca a mio parere un po'di quella sua brillantezza, quel potere di includere il lettore negli ambienti, nelle conversazioni, come si fosse lì... diciamo che questa storia l'ho letta come spettatrice, con lieve distacco. La trama è abbastanza scontata e non vi sono sorprese. L'autore ha una prosa lineare e priva di acuti, che comunque si legge con un certo interesse, soprattutto per la descrizione dei traffici nelle riserve indiane. Insomma, un romanzo di facile lettura che permette di passare il tempo senza problemi

  • User Icon

    Anonimo

    15/05/2018 07:53:33

    Non un capolavoro ma comunque un bel libro

  • User Icon

    archipic

    28/02/2018 12:45:28

    Sintetizzando.... Grisham poteva fare a meno di scrivere questo libro ed io potevo fare a meno di leggerlo. Evitabilissimo.

  • User Icon

    Mirko

    18/02/2018 22:04:22

    Ovviamente non è male, ma Grisham ha fatto di meglio.

  • User Icon

    Luca

    04/11/2017 19:50:18

    Non il miglior Grisham. Meno tensione del solito, tutto troppo lineare, senza grandi colpi di scena, ma nel complesso un buon libro.

  • User Icon

    n.d.

    16/10/2017 09:43:48

    molto molto molto bello....si legge tutto d'un fiato!!!

  • User Icon

    Elitza

    04/06/2017 07:36:06

    Leggo da sempre Grisham, ma qualche romanzo è troppo banale. Questo, anche poco realistico e montato, come trama. Il modo in cui si svolge la storia e sempre la stessa. Lo stile, da sempre, e tutt'altro che letterario; sembra più un articolo di giornale, o un documentario sulla professione legale in America. 20 anni fa era divertente leggere Grisham, e vedere i relativi film, colpivano di più. Come scrittore avrebbe dovuto innovarsi un po, negli anni. Rimanere sul legale thriller, ma cambiare un po il tema.

  • User Icon

    Giovanni Albieri

    17/02/2017 16:49:03

    Dopo "L'avvocato canaglia" mi aspettavo ben altro, è uno dei miei autori preferiti, ma sono rimasto deluso.

  • User Icon

    Roberto

    09/02/2017 10:59:28

    Alcune considerazioni espresse nelle recensioni precedenti a questa mia, possono essere condivise. Qualche sbavatura di qua e di là, qualche caduta di tensione, una facile prevedibilità del finale, un tono da articolo giornalistico nelle ultime venti, trenta pagine. Grisham, però, c'è tutto ed è, questo, un libro che vale la pena di leggere anche se non da cinque stelle.

  • User Icon

    MassimoB

    20/12/2016 05:40:54

    Sono perfettamente d' accordo con Marcello. Da Grisham mi aspetto qualcosa di meno banale. Certo, scritto bene ma che noia!

  • User Icon

    Paolo

    11/12/2016 12:10:18

    I libri di John Grisham raccontano sempre vicende reali, lineari e credibili. Tuttavia , mi chiedo dove sta il romanzo, perché la trama, come in molti libri di questo autore, procede sempre in modo lineare, piatto senza particolari colpi di scena; si sa già chi sono i buoni e i cattivi e come andrà a finire. Non ci sono le emozioni , i sentimenti, l’ironia o bei dialoghi con frasi da ricordare. Sembra soprattutto nella parte conclusiva del libro di leggere un articolo di giornale. Direi per finire che si trovano più colpi di scena leggendo l’elenco telefonico di una grande città.

  • User Icon

    marcellp

    05/12/2016 21:35:16

    Inizio fumoso e noiosetto che gira, gira intorno al nulla forse troppo. Poi lentamente decolla con l'FBI a mo' di racconto senza grande thrilling ed infine "arrivano i nostri". Un po' troppo poco , appena dignitoso e senza smalto

Vedi tutte le 21 recensioni cliente

Le prime frasi del romanzo

L'autoradio trasmetteva soft jazz, un compromesso. Lacy, proprietaria della Prius e perciò della radio satellitare, detestava il rap tanto quanto il suo passeggero Hugo detestava il country moderno. Avevano provato con i talk show sportivi, la radio pubblica, con i canali di vecchi successi, con quelli comici e con la BBC, evitando il bluegrass, la CNN, l'opera e cento altre stazioni, ma non erano riusciti a mettersi d'accordo. Per frustrazione lei, e stanchezza lui, avevano gettato la spugna quasi subito e si erano fatti andare bene il soft jazz. Roba leggera, per non disturbare il lungo e profondo pisolino di Hugo. Roba leggera perché Lacy non impazziva per il jazz ma nemmeno ne era irritata. L'ennesima concessione reciproca, o qualcosa del genere; una delle tante che da anni caratterizzavano la loro collaborazione. Lui dormiva, lei guidava ed entrambi erano soddisfatti.
Prima della grande recessione la Commissione disciplinare giudiziaria aveva avuto a disposizione una piccola flotta di Honda, tutte di proprietà dello Stato, a quattro porte, bianche, con pochi chilometri. I tagli al budget, purtroppo, le avevano fatte sparire costringendo Lacy, Hugo e una sfilza di altri funzionari statali della Florida a usare le proprie vetture anche per lavoro, con un rimborso di meno di un dollaro per chilometro. Hugo, quattro figli e un pesante mutuo da pagare, aveva una vecchia Bronco che bastava a malapena a portarlo in ufficio, figuriamoci in trasferta per lavoro. Perciò dormiva.
  • John Grisham Cover

    Scrittore statunitense. Laureatosi in legge, per anni è stato avvocato penalista. Ha ricoperto incarichi politici come membro della Mississippi House of Representatives.Con il romanzo Il socio (Mondadori 1992, adattato per il cinema nel 1993 da Sydney Pollack), ha rinnovato le fortune del genere legal-thriller, o più precisamente del courtroom-thriller, cioè il romanzo giallo d’ambientazione giudiziaria. A questa formula l’autore è rimasto fedele anche nei molti romanzi successivi, spesso all’origine di popolari film: Il rapporto Pelican  (1992), la cui versione cinematografica venne realizzata nel 1993 da Alan J. Pakula; Il momento di uccidere (1992); L’uomo della pioggia (1995), portato sullo schermo nel 1997 da Francis Ford Coppola;... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali