Stripe PDP
Internet è un dono di Dio - copertina
Salvato in 2 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Internet è un dono di Dio
7,00 €
;
LIBRO USATO
Venditore: Matteus
7,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 2,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Matteus
7,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Memostore
9,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
15,66 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
24,65 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
24,65 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Matteus
7,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Memostore
9,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
15,66 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Internet è un dono di Dio - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

"Internet è un dono di Dio" (dalla celebre frase di Liu Xiaobo) racconta il manifesto e la campagna di "Internet for Peace". Dieci storie che spiegano perché Internet è arma di costruzione di massa: i software contro la censura digitale (Shiyu Zhou dall'America per Cina e Iran), il potere della parola per la libertà (Georgy Jakhaia in Georgia, Yoani Sanchez a Cuba, Adshin Mettacara in Birmania), il micro-credito online come strumento di sviluppo nelle economie povere (Matt Flannery e Kiva), l'industria informatica come occasione di pace per la Palestina (Saed Nashef), il wireless perché anche Amazzonia e Darfur rompano l'isolamento (Daniele Trinchero e iXem), il Web come strumento di aiuto e solidarietà nelle catastrofi (Ory Okolloh dal Kenya, Rima Qureshi dalla Svezia). E nove interventi di governanti, politici, scienziati, artisti che spiegano la rivoluzione pacifica di Internet: Roberto Saviano, Hillary Rodham Clinton, Gianfranco Fini, Bernard Kouchner, Rania di Giordania, Tim Berners-Lee, Vint Cerf, Shirin Ebadi e Nicholas Negroponte. I proventi della vendita del libro saranno devoluti alla associazione One laptop for child , organizzazione no profit presieduta da Nicholas Negroponte.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
26 gennaio 2011
224 p., ill. , Rilegato
9788857209098
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore