Editore: Italic
Collana: Pequod
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 26 febbraio 2014
Pagine: 155 p., Brossura
  • EAN: 9788898505173
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 8,10
Descrizione
Come spesso accade nella vita reale, oltre alla nostra, ci sono altre esistenze da considerare: quelle vite - a volte silenziose, altre volte rumorose - che si interpongono e che restano appese come fili sottili a ognuno di noi. Andare incontro a una persona significa impigliarsi in quei fili e doverli ordinare per non restarne invischiati, "L'istinto primo", ultimo romanzo di Ausilio Bertoli, racconta la storia di Fabio Mori e Anita Salmidon, e di come, quel filo che li fa incontrare, dapprima li unisce, poi si annoda, quasi si spezza, si allunga a dismisura, e torna nuovamente ad unirli. Ma ognuno di noi si porta dietro altrettanti fili, e allora questi si intrecciano, si fanno matassa e poi si separano. Un romanzo che gioca molto sulla casualità, ma anche sul destino. Un libro che si nutre di emozioni fuggenti, intense, che nascono e si consumano, per l'appunto, nell'"istinto primo". Ausilio Bertoli mette in opera narrativa il complesso meccanismo delle dinamiche sociali, e riserva spazio d'ampio respiro a quel sentimento che, primo fra tutti, regola le nostre vite: l'amore.

€ 8,10

€ 15,00

8 punti Premium

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    gino b.

    01/03/2016 03:45:35

    Mi è molto piaciuta la storia d'amore narrata nel libro, è bene articolata ed è scritta in modo rapido e asciutto. L'ambientazione in Moldavia corrisponde effettivamente alla realtà, dato che a Chisinau ci vado spesso.

  • User Icon

    Elena

    26/02/2016 20:17:21

    Ho comprato il libro, convinta dai giudizi positivi. Effettivamente è una bella storia d'amore scritta molto bene. La consiglio sia ai lettori che alle lettrici, indistintamente.

Scrivi una recensione