Collana: Elledi
Anno edizione: 2013
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788886780872
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Fine del secolo scorso in un villaggio senza tempo e senza storia. Gina è una donna che da tempo ha abbandonato una passione, perché su di lei pesano tre condanne che solo le conquiste sociali del dopoguerra riusciranno ad attenuare: è donna, è povera, non ha istruzione. Conduce una vita anonima, ordinaria, modellata sulle aspettative della società: una vita da lettera G, già iscritta nel suo nome. Non ci sono altre lettere in serbo per lei. Ma chi è veramente Gina? Solo una rispettabile cittadina, moglie e madre di famiglia, intrappolata in un'esistenza dalla quale si sente estraniata? O forse un'assassina? La sua maschera di conformismo nasconde troppi segreti. Perché l'insospettabile Gina ha ucciso a cuor leggero. E ora si confessa. Mentre la sua vita si snoda sull'arco del secolo, scandita dal ritmo impietoso della Storia, la confessione incalza. Otterrà l'assoluzione per il suo peccato?

€ 12,35

€ 13,00

Risparmi € 0,65 (5%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cristiana

    06/05/2014 21:32:52

    Quella di Gina potrebbe essere la storia di nostra nonna. E' un nastro piacevole che si srotola nel XX secolo. La suspence è leggera senza essere superficiale. Ottimo il parallelo costante tra il ritmo della la vita quotidiana e quello della società con le sue guerre e i suoi progressi. Lo consiglio.

Scrivi una recensione