Loro (Colonna sonora)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Indigo
Data di pubblicazione: 23 novembre 2018
Colonna sonora
  • EAN: 3299039806029
LORO, è il nuovo film di Paolo Sorrentino diviso in due parti: Loro 1 “Tutto vero, tutto falso” è uscito il 24 aprile mentre Loro 2 “Tutto non è abbastanza” uscito nei cinema il 10 maggio p.v.
"Loro, diviso in due parti, è un racconto di finzione, in costume, che narra di fatti verosimili o inventati, in Italia, tra il 2006 e il 2010. Attraverso una composita costellazione di personaggi, Loro ambisce a tratteggiare, per squarci o intuizioni, un momento storico definitivamente chiuso che, in una visione molto sintetica delle cose, potrebbe definirsi amorale, decadente, ma straordinariamente vitale.
E Loro ambisce altresì a raccontare alcuni italiani, nuovi e antichi al contempo. Anime di un purgatorio immaginario e moderno che stabiliscono, sulla base di spinte eterogenee quali ambizione, ammirazione, innamoramento, interesse, tornaconto personale, di provare a ruotare intorno a una sorta di paradiso in carne e ossa: un uomo di nome Silvio Berlusconi…
Così come l’ho immaginato. Il racconto dell’uomo, innanzitutto, e in modo solo marginale del politico.
Dunque, quali sono i sentimenti che muovono le giornate di Silvio Berlusconi in quegli anni? Quali le emozioni, le paure, le delusioni di quest’uomo nell’affrontare eventi che sembrano montagne?
È sempre stato un infaticabile narratore di se stesso … Ma, naturalmente, Silvio Berlusconi è molto altro.
E non è facile esprimere una sintesi… In Fiesta, Hemingway scrive: “Non c’è nessuno che vive la propria vita sino in fondo, eccetto i toreri”.
Ecco, parafrasando, forse l’immagine più compendiaria che si può avere di Silvio Berlusconi è questa: un torero".

- Paolo Sorrentino
E quanto sia importante la musica nella filmografia del Premio Oscar Paolo Sorrentino è cosa assai nota.
La sua è un'attenzione particolare, spinta da una passione che il regista coltiva da sempre e che lo spinge costantemente alla ricerca delle musiche perfette per accompagnare i suoi lavori. Musiche mai banali!
Le musiche originali dei due film, incentrati sulla figura di Silvio Berlusconi (interpretato dal fantastico Toni Servillo) e della sua corte, sono composte da Lele Marchitelli, un collaudato e fidato musicista che ha composto le musiche originali per altri suoi film (e citiamo solo le ultime:
La Grande bellezza, Youth, la giovinezza e The Young Pope).
E poi troviamo brani di artisti che hanno voluto registrare nuovamente i loro brani per adattarli alla colonna sonora.
È il caso di Fabio Concato ad esempio o del Quartetto d’archi Peter Gregson. Ed infine il brano “Na gelosia” che è interpretato dal protagonista, Toni Servillo.
Uno dei suoi personaggi (Michael Caine in Youth) ben riassume il concetto: "io capisco solo la musica. E sai perché la capisco? Perché la musica non ha bisogno delle parole, né dell’esperienza. La musica c’è ".
Disco 1
1
Sergio Bruni - Scetate
2
Lele Marchitelli - The Spanish
3
Fink - Cold Feet
4
Tom Szirtes - Barely Breathing
5
Ilenia Bianchi - Arabian Party
6
Sumi Jo - Oriental Performance
7
Mooryc - Bad Luck
8
Yacht - Le goudron (Extended)
9
Perera Elsewhere - Happened
10
Toni Servillo - Na gelosia
11
Lele Marchitelli - I Walk Away
12
Lele Marchitelli - The Real Truth
13
Fabio Concato - Domenica bestiale
Disco 2
1
The Stooges - Down On The Street
2
Lele Marchitelli - Interception
3
Agnes Obel - It's Happening Again
4
Lele Marchitelli - Social Relations
5
Lele Marchitelli - Congo Diana
6
Lele Marchitelli - Sad Party
7
Richard J. Birkin - Vigil V
8
Lele Marchitelli - Vulcano
9
Dena - I Like You, I Lied To You
10
Noisettes - Never Forget You
11
Sol Rising - The Journey
12
Elena Somarè - The Sea Whistle 1
13
Lele Marchitelli - The Best Seller
14
Lele Marchitelli - Two In One
15
Lele Marchitelli - Veronica
16
Peter Gregson - Warmth
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali