Music for Pleasure and Devotion

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Henry Purcell
Direttore: Andrew Parrott
Orchestra: Taverner Consort
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Plg
Data di pubblicazione: 29 gennaio 2016
  • EAN: 0724356216426
Salvato in 1 lista dei desideri
Disco 1
1
The indian queen: trumpet ouverture
2
Abdelazer, or the moor's revenge: rondeau
3
The gordian knot unty'd: chaconne
4
The indian queen: symphony & dance
5
If music be the food of love
6
Fantasie D major (three parts upon a ground)
7
Close thine eyes and sleep secure
8
Ground in gamut
9
Rejoice in the lord always
10
Voluntary in D minor
11
Funeral sentences: man that is born of a woman
12
Funeral sentences: in the midst of life
13
Funeral sentences: thou knowest, Lord, the secrets of our hearts
14
Fantasie for viola da gamba VIII
15
Of all the instruments that are
16
Masque of the four seasons: entry of Phoebus
17
Masque of the four seasons: prelude: when a cruel long winter has frozen the earth
18
Masque of the four seasons: chorus: hail! great parent of us all
19
Masque of the four seasons: spring: thus the ever grateful spring
20
Masque of the four seasons: summer: here's the summer
21
Masque of the four seasons: autumn: see my many colour'd fields
22
Masque of the four seasons: winter: next, winter comes slowly
23
Masque of the four seasons: chorus: hail! great parent of us all
Disco 2
1
Te Deum
2
Jubilate
3
In guilty night
4
Pavan 1 in G minor
5
Jehova, quam multi sunt hostes mei
6
Pavan 2 in A minor
7
When on my sick bed I languish
8
Pavan 3 in A major
9
Beati omnes qui timent dominum
10
Pavan 4 in B flat major
11
My beloved spake
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Henry Purcell Cover

    Compositore inglese. Figlio di un musicista, fu dapprima cantore nella cappella reale. Nel 1673, quando mutò la voce, divenne aiutante del custode degli strumenti di Carlo ii. Nel 1677 fu nominato compositore per i «violini del re», nel 1679 organista dell'abbazia di Westminster, nel 1682 fra gli organisti della cappella reale. La sua prima opera pubblicata fu una serie di sonate a tre (Sonatas of three parts, 1683). I suoi incarichi ufficiali continuarono sotto Giacomo ii e Guglielmo iii. Fu sepolto nell'abbazia di Westminster. La musica teatrale. P. incominciò a scrivere musiche di scena nel 1680, ma la maggior parte della sua musica per il teatro fu composta negli ultimi anni della sua vita, dal 1690. Il suo contributo alle singole opere fu di tipo assai vario: in certi casi scrisse soltanto... Approfondisci
Note legali