-15%
Otto anni di guai - Robert Louis Stevenson - copertina

Otto anni di guai

Robert Louis Stevenson

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Fabrizio Bagatti
Editore: Edizioni Clichy
Collana: Père Lachaise
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 25 febbraio 2016
Pagine: 280 p., Brossura
  • EAN: 9788867992430
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 8,50

€ 10,00
(-15%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Otto anni di guai

Robert Louis Stevenson

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Otto anni di guai

Robert Louis Stevenson

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Otto anni di guai

Robert Louis Stevenson

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Stabilitosi nelle isole Samoa nel 1889, Stevenson ebbe modo di assistere da un punto di vista diretto alle manovre delle tre superpotenze - Germania, Inghilterra e Stati Uniti - per assicurarsi il controllo dell'arcipelago. Naturalmente i tre contendenti non si curavano affatto della situazione esistente fra i nativi che pure erano organizzati in forma di regno con specifici sovrani e abitudini secolari. Indifferenti alle esigenze e alla realtà dei nativi, Germania, Inghilterra e Stati Uniti ricorsero alla "politica delle cannoniere" per installare, con l'appoggio della forza militare, un governo fantoccio che permettesse agli occidentali di guadagnare indisturbati enormi profitti economici.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il titolo originale del saggio A Footnote to History: Eight Years of Trouble in Samoa pone in risalto la caratteristica principale di quest’opera: il suo presentarsi come “nota a piè di pagina della storia”. Si tratta infatti di una cronaca minuziosa di vicende periferiche rispetto ai centri del potere.

Nel ricostruire la storia politica delle isole Samoa dal 1883 fino all’inizio del decennio successivo, Stevenson riesce però a illustrare lucidamente il funzionamento degli imperialismi di fine Ottocento nelle periferie del mondo. (…) Otto anni di guai descrive le macchinazioni delle tre potenze presenti nell’arcipelago – Germania, Gran Bretagna e Stati Uniti – per creare una situazione politica favorevole ai propri interessi economici. (…). La potenza più influente è la Germania che possiede vaste piantagioni ed è leader nel commercio del cocco. Le autorità tedesche si ritengono però insoddisfatte del legittimo re Laupepa che dunque viene deposto, e sostituito dall’arrendevole Tamasese, nonostante sia Mataafa a godere di maggiore sostegno nella popolazione. Lo scontento regna non solo fra gli abitanti, ma anche fra i rappresentanti delle altre due potenze. L’indignazione dei samoani sfocerà in una rivolta contro i tedeschi (…). La battaglia di Fangalii, in cui Mataafa ha la meglio entrerà di diritto nella leggenda. Non sono però gesta umane a concludere le schermaglie, ma un evento naturale. Nel marzo 1889 ben sette navi da guerra (tre tedesche, tre americane e una britannica) stazionano nella baia di Apia, una parata strategica che si dimostrerà fatale di fronte a un uragano. (…) Il piccolo porto sovraffollato diventa una trappola micidiale. Solo la nave britannica riuscirà a guadagnare indenne il mare aperto.

L’intero episodio può essere letto come una parabola della follia delle ambizioni imperialistiche e porterà al Trattato di Berlino del 1889. Laupepa è re insediato sul trono e regnerà affiancato dal vincitore morale Mataafa. Interessante è il metodo adottato da Stevenson (…). Molte delle informazioni raccolte provengono da documenti scritti ed espongono solo il punto di vista occidentale. Stevenson colma questo vuoto intervistando i protagonisti e testimoni samoani. (…)

Il testo di Stevenson, oltre a mostrare un’inedita vocazione di storico, ne sottolinea dunque la serietà e profonda equanimità di uomo e studioso.

Recensione di Paola Della Valle

Uno Stevenson negletto, questo straordinario reportage sulle Isole Samoa, forse perché ha l’aria di un saggio storico, anche se contiene pagine degne dei suoi più celebri romanzi. Negletto nel tempo e dalla travagliata vicenda editoriale: quando fu dato alle stampe portò il povero Stevenson davanti ad un tribunale a causa delle accuse mosse alle grandi potenze coloniali, Germania, Inghilterra e Stati Uniti. Siamo nell’anno 1889, lo scrittore sbarca nel dicembre a Samoa: è sconvolto dalla situazione che trova. Da otto anni infuria quella che viene erroneamente chiamata guerra civile. È proprio Stevenson a riconoscere nel conflitto una guerra di interessi tra superpotenze per la produzione di copra, la polpa essiccata di cocco, in quantità industriali. Naturalmente il sacrificio dei samoani, dei loro costumi e delle loro abitudini agricole è l’ultimo dei problemi. Stevenson decide invece ricostruire in dettaglio tutte le vicende, compulsando i documenti ufficiali e intervistando i protagonisti ancora in vita, inclusi gli abitanti di Samoa. Le sue pagine sono del tutto imparziali e compaiono prese di posizioni durissime. In più, al lettore regala tutto il godimento della sua scrittura, qui a tratti più concitata rispetto ai romanzi, mettendo in scena il dramma dell’eterno scontro tra buoni e cattivi,  senza dimenticare mai le ambiguità degli uni e degli altri.

Recensione di Camilla Valletti

 

  • Robert Louis Stevenson Cover

    Scrittore inglese. Dopo una giovinezza ribelle, in polemica col padre e con il puritanesimo borghese del suo ambiente, diventò avvocato, senza però mai esercitare la professione. Malato di tubercolosi - e quindi alla ricerca di un clima più adatto ai suoi problemi di salute - e per spirito d’avventura, viaggiò a lungo in Europa e in America, collaborando a periodici con novelle, saggi e poesie. Tusitala -il narratore di storie- così lo chiamavano gli indigeni delle isole Samoa, dove Stevenson visse gli ultimi anni della sua vita.Nel 1879 sposò un’americana divorziata - Fanny Vandegrift -, madre di due figli e di dieci anni maggiore di lui. Non essendoci problemi economici, nel 1888 potè partire per una lunga crociera nel Pacifico.... Approfondisci
Note legali