I pirati dei Caraibi. Ascesa e caduta dei signori del mare - David Cordingly - copertina

I pirati dei Caraibi. Ascesa e caduta dei signori del mare

David Cordingly

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: M. Gezzi
Editore: Mondadori
Collana: Oscar storia
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 14 maggio 2013
Pagine: 298 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788804628217
Salvato in 54 liste dei desideri

€ 6,75

€ 12,50
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Le avventure di famosi pirati, da Barbanera a Calico Jack, riempiono da secoli libri di leggende e hanno ispirato la fantasia di grandi romanzieri, da Stevenson a Salgari. Ma cosa accadde veramente nelle burrascose acque del mare dei Caraibi tra il XVII e il XVIII secolo? David Cordingly, uno dei massimi esperti dell'argomento, racconta una storia articolata e avvincente. Scopriamo infatti che gli attacchi dei bucanieri ai ricchi porti dei domini spagnoli e il saccheggio di Panama del 1671 ad opera di Morgan furono solo le prime azioni di una vera e propria guerra di conquista che portò alla fondazione della colonia pirata di Nassau, alle Bahamas. Nel 1717 troppe navi inglesi erano state attaccate e saccheggiate e i mercanti londinesi decisero di passare all'azione. L'uomo scelto per combattere (e sconfiggere definitivamente) la pirateria fu il capitano Woodes Rogers, a sua volta un ex corsaro, nominato governatore delle Bahamas. Nel rievocare queste vicende Cordingly dipinge un grande affresco nel quale si intrecciano la politica coloniale di Spagna, Francia e Gran Bretagna, la tratta degli schiavi, i favolosi tesori delle Indie Occidentali e persino Robinson Crusoe. La sua vicenda, assolutamente veritiera, appare più emozionante di tanti racconti e leggende.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    GIOVANNA

    28/09/2014 09:30:27

    Non è un romanzo. E' un libro che racconta le vere vicende dei pirati. Per storia, per cultura personale. E per chi ama l'avventura autentica e per i veri appassionati dei pirati.

  • David Cordingly Cover

    Il maggiore esperto mondiale di pirateria, autore di numerosi libri sull'argomento. Per anni è stato direttore delle mostre al National Maritime Museum di Greenwich. Mondadori ha pubblicato il suo "I Pirati dei Caraibi" (2003). Il sito ufficiale dell'autore: www.davidcordingly.com/author.htm Approfondisci
Note legali