Editore: Italic
Collana: Pequod
Anno edizione: 2011
Pagine: 139 p., Brossura
  • EAN: 9788896506264
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claudio Gianini

    20/09/2011 12:48:02

    Inquietano, i racconti della Scotti. Toccano corde profonde e le fanno risuonare. Sordamente, ma intensamente e a lungo. Scoprono alcuni ricordi su ferite antiche, anche di una gioventù solo all'apparenza spensierata ma in realtà ricca di angosce, piccole o grandi. Di dolore. E rimangono aperti, nel senso che da ciascuno di essi, sebbene siano tutti tra loro finemente collegati, si potrebbe costruire un sequel indipendente. E' proprio questa mancanza di "chiusura", dell'assenza di una fine vera e propria ad incrementare il senso di turbamento; perchè ci inquieta ciò che non conosciamo, che non riusciamo a definire con precisione, che non possiamo circoscrivere né tanto meno controllare. Esattamente come la vita. In conclusione davvero un bel lavoro, quello della Scotti, che ora vogliamo vedere alle prese con un romanzo.

Scrivi una recensione