La questione dell'arte

Nigel Warburton

Traduttore: G. Bonino
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 17 febbraio 2004
Pagine: XIV-132 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788806167974
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 9,72
Descrizione
Un saggio che intende guidare il lettore attraverso il labirinto dell'arte contemporanea. Si tratta di arte se un artista espone un pavone vivo o il proprio letto disfatto? L'autore rivolge lo sguardo del filosofo sulle forme d'arte. Partendo dall'idea che l'arte è semplicemente forma significante, prende in considerazione alcune teorie dell'arte molto dibattute ma poco comprese: arte come espressione, il dialogo fra le varie forme artistiche o le più canoniche teorie dell'arte. Chiarendo alcuni problemi connessi con l'espressione artistica, quali l'intenzione dell'artista, la rappresentazione e l'emozione, l'autore dimostra come l'opera d'arte debba essere considerata per se stessa e secondo la relazione che stabilisce con la realtà circostante.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabio Milito Pagliara

    27/09/2005 17:40:38

    Il libro e' di esemplare chiarezza, ma resta consigliato a chi e' davvero interessato all'argomento. Vengono presentate le principali teorie su cosa sia arte e le rispettive obiezioni. Il libro riesce a non dare risposte definitive ed invoglia il lettore a ragionare su cosa possa essere considerato arte in modo da giungere ad una sua idea di arte. Fabio Milito Pagliara 27 settembre 2005

Scrivi una recensione