Categorie

Clive Cussler

Traduttore: P. Montagner
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2012
Pagine: 444 p. , Rilegato
  • EAN: 9788830426788

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    EMILIANO VALENTINI

    05/01/2015 07.14.33

    E' sempre un piacere leggere Cussler! Ottimo libro, scritto con la consueta maestria.

  • User Icon

    Silvio81

    07/06/2012 12.57.14

    Non do il massimo perchè essendo un cultore di Clive Cussler e un fan di DIRK e AL, questo non è certamente il migliore: Atlantide, Onda d'urto, sono di un'altra categoria, i più bei romanzi mai letti. Per chi come me ha l'idea che DIRK esista davvero, fa fatica a vederlo invecchiare. L'ultimo Cussler ha perso colpi, e secondo me non scrive nemmeno più lui e suo figlio Dirk non è alla sua altezza. Recuperate il Titanic però ti manda indietro nel tempo ed è bello ritornare al caro, vecchio DIRK PITT..se poi si pensa che da qui nasce pure il prosieguo della sua vita privata...allora...val la pena leggerlo!

  • User Icon

    Romano

    27/04/2012 21.37.18

    Sicuramente non tra i migliori libri dell'autore..parte bene ma dopo diventa banale e scontato!

  • User Icon

    FRANCESCA

    11/04/2012 10.29.42

    Ho letto molti libri di Cussler e li ho sempre trovati molto interessanti perchè ricchi di azione e quindi ho letto con molto curiosità questo che trattava di un argomento che mi ha sempre affascinata molto, ovvero il Titanic. Tuttavia, l'ho trovato molto piatto, indegno di un grande scrittore quale Cussler è. Sono un po' delusa, insomma.

  • User Icon

    dany

    16/03/2012 22.12.30

    una delle pochissime avventure ke ancora nn avevo letto d Al & Dirk. anke se datato e ristampato in occasione dell'anniversario dell'affondamento del Titanic, già si capiva l'avventura e l'affiatamento del gruppo storico nei romanzi d Clive.

  • User Icon

    Guido

    23/02/2012 12.04.03

    Sicuramente il libro meriterebbe 5 stelle, se non fosse obsoleto, e vecchio di almeno 15 anni. E' una delle prime avventure di Clive Cussler, e, a quanto pare una delle pochissime non edita (finora) da Longanesi, bensì da una piccola casa editrice, in edizione economica, in seguito sparita ed introvabile. E' stato fatto anche un bel film, dallo stesso titolo, e, per una volta, molto attinente al libro. Lo consiglio sicuramente, anche ai patiti come me di Clive Cussler, se non altro per completare la collezione

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione