Il Sannio e i Sanniti

Edward T. Salmon

Curatore: B. McLeod, A. Venturi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1995
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: XI-461 p., ill.
  • EAN: 9788806136895
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Di tutti i popoli e le tribù con cui i Romani si trovarono a combattere per la supremazia in Italia, nessuno fu più minaccioso dei Sanniti. Forti e valorosi, possedevano un territorio più ampio e un temperamento più risoluto di qualsiasi altra popolazione della penisola. Abbastanza numerosi e coraggiosi da rifiutare di sottomettersi a Roma, le opposero una resistenza militare e politica delle più strenue. Dal 343 al 290 a.C. impegnarono i Romani nei tre conflitti noti come guerre sannitiche. Anche la loro influenza sui Romani fu, per un lungo e cruciale periodo, costante, immediata, inevitabile: si potrebbe dire che essi li incitarono e li spronarono sulla strada dell'impero. Alla fine anche questo popolo si disperse e venne assorbito nel diluvio latino.

€ 8,92

€ 10,50

Risparmi € 1,58 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile