La scienza delle cose fragili

Tae Keller

Traduttore: S. A. Cresti
Editore: Mondadori
Collana: Contemporanea
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 20 marzo 2018
Pagine: 310 p., Rilegato
  • EAN: 9788804684169

Età di lettura: Da 11 anni

51° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Bambini e ragazzi - da 11 anni

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Una storia profonda e sincera, raccontata con tenera ironia. Un inno alla speranza di poter guarire chi amiamo, cercando una seconda opportunità.

«Un libro pieno di metafore meravigliose che, grazie alle sue molteplici sfumature, a un professore emancipato e ai legami di amicizia che nascono o si ricuciono, riuscirà a raggiungere il cuore di moltissimi lettori.» - Booklist

Quando il professor Neely insiste che la scienza è la chiave di tutto, Natalie non gli crede. Come può essere vero se sua madre non riesce più ad alzarsi dal letto? Se da mesi lascia morire le sue adorate piante, lei che era un'appassionata botanica? Eppure sua mamma credeva nella scienza, e credeva ancor più nelle Orchidee blu cobalto, sbocciate quasi per miracolo in un campo intossicato del Nuovo Messico. Ma quando, per un progetto di scienze, Natalie si iscrive a una stravagante gara, una nuova speranza la invade: con il premio in denaro potrebbe portare sua madre in quel magico campo di orchidee. E questo forse la salverebbe. Tutto dipende dal destino di un fragile uovo e da Twig e Dari, due amici speciali che insieme a lei faranno di tutto per proteggerlo. Età di lettura: da 11 anni.

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 8,64

€ 16,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS