Sine corde

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Valerio Daniele
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Anima Mundi
Data di pubblicazione: 6 febbraio 2017
  • EAN: 8032998800449

€ 13,90

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

“Ballate Salentine D’altro tempo”. Uno sguardo disincantato e intimo sulla situazione attuale del Salento, attraverso alcune delle più belle ballate di questa terra, liberate dalla solita retorica musicale che specie negli ultimi anni ha svilito il significato stesso della tradizione a favore di un confuso e pericoloso discorso identitario, degenerazione dell’autentico slancio di recupero della propria storia “povera” iniziato nei primi anni ‘90. Nasce così per Valerio Daniele la necessità di affrontare questo repertorio in intimità, con pochi compagni al fianco per interpretare 11 canti, quasi tutti tradizionali ma poco presenti nella discografia attuale, e in alcuni casi mai comparsi in un disco di riproposta. Accanto e intorno alle oniriche chitarre acustiche ed elettriche di Daniele ci sono alcune delle voci più intense e rappresentative del Salento, come Enza Pagliara, Alessia Tondo (Canzoniere Grecanico Salentino), Dario Muci, Emanule Licci (Ghetonìa, Canzoniere Grecanico Salentino), Rachele Andrioli e Ninfa Giannuzzi. A loro si aggiungono i colori trasfiguranti e le suggestioni sonore di Giorgio Distante, Roberto Gagliardi e Marco Stanislao Spina. Gli arrangiamenti sono dello stesso Daniele, in una forma che, come sempre nello stile del musicista salentino, rifugge la strada maestra per esplorare altre possibilità espressive e altri piani di lettura della tradizione.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali