Solitude - CD Audio di Sergej Sergeevic Prokofiev,Franz Schubert,Lowell Liebermann,Magnus Johansson,Michael McHale

Solitude

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Magnus Johansson
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Delos
Data di pubblicazione: 6 luglio 2015
  • EAN: 0013491344720
"Solitude"
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Sergej Sergeevic Prokofiev Cover

    Compositore e pianista russo. Gli studi e la precoce personalità. Il padre, agronomo, aveva una vasta proprietà in Ucraina; la madre, M.G. Zitkpva, era un'ottima pianista. Le innate doti musicali di P. poterono svilupparsi in un ambiente estremamente favorevole: a sei anni era già capace di dare forma a pensieri musicali; due anni dopo si impegnava a scrivere un'opera (Il gigante, Sulle isole deserte, di cui restano abbozzi per pianoforte), ideando da solo soggetto, messa in scena, parole, musica. Col suo primo maestro rivelò una certa avversione alla disciplina scolastica; con il successivo, R.M. Glière, parve invece trovarsi a suo agio. Al conservatorio di Pietroburgo, dove frequentò le classi di A.K. Liadov e N.A. Rimskij-Korsakov, la situazione... Approfondisci
  • Franz Schubert Cover

    Compositore austriaco.Gli anni di formazione e i primi lavori. Figlio di un maestro originario della Slesia, trascorse tutta la sua esistenza, tranne qualche giro turistico e due brevi periodi di insegnamento in Ungheria, a Vienna e nei suoi immediati dintorni. Nel 1808, grazie al suo talento musicale, poté entrare a far parte del coro della cappella della corte imperiale. Come fanciullo cantore frequentò anche il seminario imperiale, dove ricevette una buona istruzione. Nel 1813, respinta l'offerta di un'altra borsa di studio, lasciò la scuola per far pratica come insegnante, studiando nel frattempo la composizione con Antonio Salieri, che già aveva notato il suo talento. Durante i tre anni successivi S. visse con la famiglia e insegnò nella scuola del padre, componendo intanto i suoi primi... Approfondisci
Note legali