Sonic Rivers - CD Audio di John Zorn,Wadada Leo Smith,George Lewis

Sonic Rivers

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Tzadik
Data di pubblicazione: 14 giugno 2014
  • EAN: 0702397400127
Salvato in 3 liste dei desideri
Tzadik presenta la sua nuova collana “Spectrum”, dedicata a pubblicare un ampio spettro di splendide nuove musiche create da alcuni dei più creativi musicisti attualmente al mondo, dando fuoco alle polveri con un supergruppo composto da tre dei più innovativi musicisti del panorama della nuova musica. Amici e colleghi sin dagli anni ’70, i tre musicisti condividono la medesima visione su improvvisazione e composizione che è unica, virtuosistica e cooperativa. Interpretando composizioni del trio e dedicandosi ad improvvisazioni collettive, scolpiscono sonorità e silenzio con maestria irraggiungibile. Sorprendentemente anche se ovviamente inevitabile, “Sonic Rivers” è un album essenziale che documenta la musica improvvisativa del XXI secolo ad opera di tre maestri contemporanei.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • John Zorn Cover

    Musicista e compositore statunitense. Esponente di spicco dell'avanguardia jazz degli ultimi trent'anni, contamina gli stili e i generi più disparati attingendo, oltre alla tradizione musicale, al cinema e alla cultura pop. Gli otto volumi di Filmworks raccolgono le musiche da lui composte per il cinema a partire dal 1986, quando firma la sua prima colonna sonora. Collabora con autori di fama internazionale come R. Ruiz (The Golden Boat, 1990), W. Hill ed esponenti della produzione underground quali S. McLaughlin, H. Hills e E. Troyano, ma anche a campagne pubblicitarie, videoclip e film pornografici di M. Beatty e O. Hiroyuki. Approfondisci
  • George Lewis Cover

    Trombonista statunitense di jazz. Emerso negli anni '70 accanto ad Anthony Braxton, ha radicalmente rinnovato ed esteso, con originale inventiva, l'uso dello strumento, accostando la tradizione del blues a soluzioni elettroniche. Si è distinto nella improvvisazione senza accompagnamento, oltre che nei più differenti contesti dell'avanguardia. Approfondisci
Note legali