Offerta imperdibile
Salvato in 43 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
La strada per Los Angeles
11,40 € 12,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+110 punti Effe
-5% 12,00 € 11,40 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La strada per Los Angeles - John Fante - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La strada per Los Angeles John Fante
€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione



Un romanzo sfrontato, un inno alla spregiudicatezza amatissimo dai piú giovani, che vedono in John Fante il prototipo di tutti gli sbandati-sognatori che popolano la letteratura.

"Attenzione: colui che entrerà in scena all'inizio di questo romanzo, in qualità di umile spalatore di fossi, è uno dei personaggi più leggendari prodotti dalla letteratura moderna. Attenzione ad Arturo Bandini, il possente scrittore, lo spietato condottiero, l'invincibile mezzofondista, l'amante irresistibile, il tenero figlio che dà sangue e sudore per mantenere una famiglia di femmine parassite. Bandini l'immortale, orgoglio d'Italia e d'America; l'astuto Bandini che nessuno mette nel sacco; egli sta per fare la propria comparsa e conquisterà il mondo." (Sandro Veronesi)
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2005
27 settembre 2005
XXXI-218 p., Brossura
9788806168865

Valutazioni e recensioni

3,53/5
Recensioni: 4/5
(36)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(6)
3
(10)
2
(5)
1
(3)
robotz81
Recensioni: 5/5
divertentissimo!

Ho letto questo racconto nell'edizione Einaudi che raccoglie tutti i titoli che vedono protagonista Bandini : "Le storie di Arturo Bandini". Non c'è molto da dire a parte il fatto che mi ha fatto sbellicare dalle risate, se avete voglia di una lettura veloce, piacevole e, soprattutto, divertente, questo libro fa al caso vostro! Il racconto è narrato in prima persona ed è tutto costruito nel contrasto fra i pensieri di un ragazzino sognatore e la realtà dura e miserevole nella quale vive....Lui si sente il più affascinante giovane amante in circolazione, il più grande scrittore vivente, il più spavaldo e brillante uomo che si sia mai visto e questo suo modo di sentire contrasta irrimediabilmente con una realtà che non fa che sbattergli davanti un muro contro cui le sue illusioni si schiantano. Ed è in questo contrasto fra i suoi pensieri e la cruda realtà a scatenare l'effetto comico e spassoso. Consigliatissimo!

Leggi di più Leggi di meno
Alberto
Recensioni: 3/5

Libro particolare, La strada per Los Angeles. Il primo scritto da Fante, ma l'ultimo ad essere pubblicato, postumo. Rifiutato da tutti gli editori, rimasto per mezzo secolo nell'archivio privato dell'autore, ritrovato dai suoi familiari e pubblicato sulla scia della riscoperta collettiva della sua opera, sponsorizzata da Charles Bukowski (che a Fante deve davvero un bel pò). La strada per Los Angeles è anche, nella mente dell'autore, il libro che ci presenta il personaggio di Arturo Bandini, poi ripreso ufficialmente (ma con qualche anno in meno) in “Aspetta primavera, Bandini!”. Il romanzo non ha praticamente una trama. E' il flusso di coscienza continuo di un giovane uomo che si dondola continuamente tra la rabbiosa consapevolezza della miseria quotidiana ed i suoi sogni di gloria e grandezza. Di fatto una serie di elucubrazioni sconnesse: i pensieri che Bandini macina continuamente nel suo frustrato e frustrante tentativo di diventare un affermato scrittore. E' un Fante grezzo, ben lontano dal successivo “Aspetta primavera, Bandini!”, anni luce da “La confraternita dell'uva”. Pomposo e ridondante come il suo arrogante protagonista. La lettura di questo lavoro ha un senso solo nel più ampio quadro di conoscenza e studio dell'opera di Fante ed appare interessante solo perché delinea le caratteristiche del suo personaggio di punta, nella sua età più impulsiva. Consiglio personale: chiunque si accosti a questo straordinario autore eviti di iniziare con “La strada per Los Angeles”, libro che a mio parere può essere apprezzato solo come tassello complementare di una saga che vive i suoi apici in ben altri capitoli.

Leggi di più Leggi di meno
Peppe LaBels
Recensioni: 4/5

Non il migliore, ma piacevole...

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,53/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(6)
3
(10)
2
(5)
1
(3)

Conosci l'autore

John Fante

1909, Denver (Colorado)

John Fante è nato in Colorado all'inizio del Novecento, figlio di un abruzzese emigrato in America nel 1901. Dopo un'infanzia turbolenta, si diploma e inizia a fare lavoretti precari, tra cui il tuttofare per uno studio professionale, lo sguattero in bar e ristoranti e l'operaio in una fabbrica di pesce in scatola. Stanco della provincialità di Boulder, si trasferisce a cercar fortuna a Los Angeles, nel 1930. Qui inizia a frequentare l'Università: non è uno studente brillantissimo, ma si avvicina alla scrittura e alla sceneggiatura (prende i primi contatti con Hollywood: sarà poi sceneggiatore anche per Dino De Laurentiis). Del 1936 è il suo primo romanzo, La strada per Los Angeles, che però sarà pubblicato postumo (nel 1985 in America,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore