Tanit. La bambina nera - Lara Manni - copertina
Tanit. La bambina nera - Lara Manni - 2
Tanit. La bambina nera - Lara Manni - 3
Tanit. La bambina nera - Lara Manni - 4
Tanit. La bambina nera - Lara Manni - 5
-50%
Salvato in 6 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Tanit. La bambina nera
8,00 € 16,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Tanit. La bambina nera 80 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,00 € Spedizione gratuita
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
16,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Swago
16,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libro di Faccia
8,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,00 € Spedizione gratuita
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
16,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Swago
16,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
8,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Tanit. La bambina nera - Lara Manni - copertina
Tanit. La bambina nera - Lara Manni - 2
Tanit. La bambina nera - Lara Manni - 3
Tanit. La bambina nera - Lara Manni - 4
Tanit. La bambina nera - Lara Manni - 5
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Tanit. La bambina nera Lara Manni
€ 16,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

I narratori di storie aprono porte fra i mondi e non sempre questa è una metafora. A volte, quelle porte si spalancano davvero, e lasciano passare creature che non dovrebbero essere fra i mortali. In "Esbat", primo capitolo della trilogia, la Sensei, una disegnatrice di manga che inventa storie ambientate in un mondo fantastico, ha determinato l'arrivo sulla terra del demone Hyoutsuki. La magia di una stella in "Sopdet", il secondo libro, ha aperto un varco tra i due mondi e portato quello stesso demone e il suo antagonista Yobai a inseguirsi nei cieli grigi della storia umana. In "Tanit" è una dea crudele, Axieros, a calpestare le strade degli uomini per mettere al mondo una figlia che potrebbe distruggere il genere umano. Creazione e distruzione, vita e morte, sono i temi di questo romanzo, epica conclusione della saga. Creazione come talento artistico: quello di Ivy, una ragazza innamorata di Hyoutsuki, che con i suoi disegni cambia gli avvenimenti nel mondo dei demoni, e quello di Nadia, una donna misteriosa che si affianca a Ivy, forse per proteggerla, forse per annientarla. La distruzione minaccia l'universo dei due demoni Hyoutsuki e Yobai, chiamati a giocare una partita definitiva, e incombe su una Roma rabbiosa e impoverita che le fa da scenario. Vita e morte. Ma sarà l'amore, quello che Ivy prova per Hyoutsuki e quello di Axieros per Yobai, a determinare la sopravvivenza dell'uno o dell'altro universo. Vita, morte, amore. Di questo sono fatti gli uomini e le donne.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
16 febbraio 2012
382 p., Rilegato
9788876251139

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Very
Recensioni: 4/5

Mi è piaciuto. Dopo il calo d'interesse derivato dalla lettura di Sopdet, il libro precedente, che ho trovato troppo lento in alcuni punti e scritto con uno stile eccessivamente retorico e pesante, sono tornata ad amare questa trilogia grazie a Tanit. Davvero un buon libro e un bel finale che in realtà non chiude nulla e lascia sempre un po' aperto quel varco per il bellissimo mondo dei demoni creato da Lara che ci ha fatto sognare. Ritorno a dire che Ivy non mi è mai andata a genio, la trovo isterica ed arrogante quasi da non sopportarla. Per il resto i personaggi mi sono sempre piaciuti, in particolare il demone protagonista: ben caratterizzato e concreto. Complimenti all'autrice per questa bellissima trilogia che mi ha davvero emozionato: la consiglio a tutti, in particolare Esbat, che rimane ancora il mio preferito.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

  Responsabile di un blog letterario tra i più seguiti e appassionata studiosa di fanfiction (fenomeno oggi rilevante sia dal punto di vista mitico-antropologico che di letteratura popolare), Lara Manni è senz'altro ormai una delle autrici eminenti nel panorama del fantasy italiano. Se poi il sottogenere da lei più specificamente battuto, l'urban fantasy, che concilia situazioni del meraviglioso con scene di vita urbana contemporanea, raramente lascia indifferente il lettore (nel senso che persino tra i cultori di fantasy viene amato o avversato con la medesima intensità), i romanzi di Manni brillano per intelligenza e fantasia, svelando una percezione lucida dei meccanismi di narrazione popolare e insieme una ricerca personale con il ricorso (citazioni, riferimenti onomastici, provocazioni) a un intero tessuto di letture colte. Terzo titolo di un ciclo (dopo Esbat, Feltrinelli, 2009 e Sopdet, Fazi, 2011) sulle compenetrazioni tra i mondi, dove convivono sincretisticamente manga e antichi miti, con qualche frecciata di costume e un vago sentore malinconico, Tanit racconta l'avvento di una "bambina nera", destinata a cancellare l'orizzonte degli esseri umani, e i movimenti – nobili o goffi, disperati o temerari – consumati in sfere diverse di esistenza in relazione a tale possibilità. Non a caso i titoli dei capitoli richiamano versi dell'Apocalisse giovannea: le crisi di intere dimensioni della realtà procedono di pari passo con le ridefinizioni d'identità dei personaggi (in particolare Ivy, una giovanissima disegnatrice che con le proprie fantasie influisce su altri mondi, e il demone Hyoutsuki di ritorno sulla Terra), tra amnesie magiche ed esili, abbandoni di vocazioni e inattese riemersioni dell'incanto. Il ciclo è stato premiato dai lettori, e sarà interessante tenere d'occhio la futura produzione narrativa dell'autrice. Franco Pezzini

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi