Tempo assassino - Michel Bussi - copertina

Tempo assassino

Michel Bussi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: E/O
Collana: Dal mondo
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 4 novembre 2016
Pagine: 512 p., Brossura
  • EAN: 9788866328162

96° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Gialli - Narrativa gialla

Salvato in 74 liste dei desideri

€ 13,60

€ 16,00
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Tempo assassino

Michel Bussi

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Tempo assassino

Michel Bussi

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Tempo assassino

Michel Bussi

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 15,28 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


Dopo Ninfee nere un nuovo grande romanzo di Michel Bussi, il maestro della manipolazione narrativa. Un autore tradotto in 30 paesi Il giallista francese di maggior successo al mondo Vincitore di tutti i maggiori premi noir.

Tradotto in trenta lingue, Michel Bussi è il maestro riconosciuto dell’alchimia tra manipolazione, emozione e suspense. È l’autore francese di noir attualmente più venduto oltralpe. I suoi libri hanno scalato le classifiche mondiali, tra cui anche quella del Times britannico. Le sue trame sono congegni diabolici dove il lettore è invitato a perdersi e ritrovarsi tra miraggi, prospettive ingannevoli e giochi di prestigio. Ma anche tra desiderio di vendetta e sentimenti d’amore. Estate 1989. Corsica, penisola della Revellata, tra mare e montagna. Una strada che segue la costa a precipizio sul mare, un’auto che corre troppo veloce… e sprofonda nel vuoto. Una sola sopravvissuta: Clotilde, quindici anni. I genitori e il fratello sono morti sotto i suoi occhi. Estate 2016. Clotilde torna per la prima volta nei luoghi dell’incidente, con suo marito e la figlia adolescente, in vacanza, per esorcizzare il passato. Nel posto esatto dove trascorse l’ultima estate assieme ai genitori, riceve una lettera. Una lettera firmata da sua madre. Ma allora è viva?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,52
di 5
Totale 27
5
4
4
14
3
5
2
0
1
4
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gabriella A

    15/09/2020 14:16:42

    molto intrigante ,magnifiche descrizioni di una Corsica non solo turistica,scrittura veloce e molto godibile non mancano i colpi di scena.Da amante dei libri gialli non chiedo di più.Lo consiglio

  • User Icon

    ampa

    01/09/2020 11:52:13

    All'inizio mi ricordava molto "Forse ho sognato troppo" che avevo letto prima, per varie analogie nella struttura del libro. Nel corso della lettura sempre più appassionante.

  • User Icon

    Alinghi

    10/06/2020 10:22:35

    Una bella sorpresa, l'ennesima di Bussi. Un po' prevenuto a causa dei commenti letti, la storia cattura dalle prime pagine. Ottimamente articolata l'alternanza passato presente, bellissime e veritiere descrizioni dei paesaggi, ti coinvolge pagina dopo pagina. Ogni volta che la storia sembra infilarsi in un 'cul se sac' Bussi ne sa uscire con una sorpresa, a volte perfetta a volte eccessiva...rimane comunque un libro più che buono

  • User Icon

    Sara

    16/05/2020 18:21:09

    Un libro molto bello! Le storie dei personaggi diventano a lungo andare molto intricate ma i collegamenti tra loro sono espressi in modo da rimanere ben chiari in mente e non confondere il lettore. La scrittura non annoia seppur a volte molto ricca di dettagli. In alcuni momenti l'autore riesce a far immaginare il lettore nei bellissimi paesaggi della Corsica.

  • User Icon

    Briciola

    14/11/2019 14:04:07

    Carino come libro, secondo me forse è il più debole tra quelli che ho letto.

  • User Icon

    Cinzia

    21/09/2019 09:33:26

    Mi piace molto leggere Michel Bussi per le accurate e precise descrizioni delle ambientazioni. In questo romanzo ci porta nella Balagne, nel nord della Corsica, in un paradiso contaminato da speculazione edilizia, orribili incidenti e omicidi. La storia di Clotilde e della sua complicata famiglia viene narrata su due piani temporali, dandoci l'opportunità di conoscere due volti dei personaggi e osservare i cambiamenti del territorio, non sempre positivi: il macchinoso intreccio sembra quasi un pretesto per una denuncia ecologica.

  • User Icon

    Clo

    19/09/2019 11:38:50

    questo libro mi è piaciuto molto, comprende talmente tanti aspetti che mi ha tenuto incollata fino alla fine.

  • User Icon

    Ciro D'Onofrio

    24/05/2019 17:40:05

    Tempo assassino è forse il più debole tra i libri letti di Bussi che si conferma comunque imbattibile autore di gialli psicologici, dalla grande tensione, dai tratti hitchcockiani. Un libro dal suggestivo, originale montaggio con un percorso di continui, costanti flashback; il presente incalzato dal passato e viceversa. Un vorticoso tourbillon di fatti e personaggi, in cui niente e nessuno è come sembra, offrendo al lettore un dispositivo narrativo diabolico nel continuo gioco di specchi incrociati di feroce vendetta e di amorevole premura. Bellissima la Corsica, selvaggia e dannata, che fa da sfondo a questa storia di grandissima suspense.

  • User Icon

    Elettra

    18/05/2019 11:21:57

    Ho praticamente letto quasi tutti i romanzi di Bussi, questo...ad oggi...è quello che mi ha deluso un po', soprattutto il capitolo finale. Sempre pregevole la sua capacità di coinvolgere i lettori.

  • User Icon

    ROSALBA SERRAZANETTI

    25/02/2019 23:45:34

    Un thriller discreto,non certamente paragonabile a "Ninfee nere".Mi è piaciuto il giusto.Rosalba Serrazanetti

  • User Icon

    Tonia

    16/12/2018 20:52:23

    Decisamente inferiore a Ninfee nere , prolisso, noioso , con un finale a mio avviso assolutamente non credibile.

  • User Icon

    Monica

    09/11/2018 18:10:37

    Bussi scrive nel suo ormai abituale stile a “più voci” saltando da un personaggio all’altro che racconta la sua realtà Non mi é piaciuto molto, si ha l’impressione che lo scrittore sforni libri uno dietro l’altro per accontentare l’editore e il successo conseguito con i primi due magnifici romanzi

  • User Icon

    n.d.

    07/11/2018 17:04:57

    Bello, Michel Bussi non delude mai.....

  • User Icon

    sonia

    18/09/2018 07:15:58

    mi è piaciuto molto al pari di un aereo senza di lei. Trama ben costruita che ti avvince fino alle ultime pagine. Consigliato a chi ama il thriller psicologico

  • User Icon

    piperita

    29/06/2018 13:24:31

    Ottima trama fino al finale in cui Bussi si perde in lungaggini

  • User Icon

    Madame

    26/12/2017 18:58:49

    Meglio ancora di ninfee nere. La storia è più avvincente e i personaggi sono adorabili. Continuerò a leggere Bussi.

  • User Icon

    Alberto

    30/10/2017 17:08:42

    Questo Michel Bussi è bravo. Catturato da ''Ninfee nere'' ho letto questo in quattro giorni, perchè sa avvincere il lettore, scrive con uno stile piano e semplice, molti dialoghi, le riflessioni/diario di Clò sono indispensabili e non rallentano chi legge. Certamente appartiene alla categoria dei romanzi in cui non si deve cercare la credibilità, lasciamo che l'autore si prenda delle licenze (giusto il riferimento del lettore che menziona Dan Brown), che personalmente gli concedo, dato che mi fanno apprezzare l'insieme ben riuscito. C'è solo un appunto che però non posso esplicitare per non rovinare il finale ai lettori che verrano, ma è perdonato. Leggetelo.

  • User Icon

    Gabriella

    10/10/2017 20:17:42

    Anche questa volta un grandissimo Bussi Trama avvincente con diverse narrazioni su alternati piani temporali Finale imprevedibile e scrittura dinamica e coinvolgente Non fa rimpiangere Ninfee nere

  • User Icon

    Ely

    12/09/2017 20:33:05

    Ho scoperto questo libro per puro caso perché mi è stato consigliato da mia mamma, e fin dalle prime pagine ne sono stata completamente rapita. Non fatevi spaventare dalle pagine numerose, perché vi garantisco che si legge che è un piacere ed arriverete alla fine senza nemmeno accorgervene. Siamo in Corsica nell'agosto 1989, Clotilde e la famiglia sono in vacanza come ogni anno al camping dei Tritoni, nella città natale del padre, dove ancora vivono tutti i parenti, eternamente attaccati alla loro terra. La sera del 23 agosto durante un tragitto in auto la loro macchina finisce fuori strada cadendo in un dirupo dopo 3 cappottamenti, in cui ad ogni cappottamento muore un membro della famiglia, al primo il padre, al secondo la madre ed al terzo il fratello. Clotilde è l'unica superstite. Passano 27 anni, e nell'agosto 2016 Clotilde decide che è tempo di tornare in Corsica, e si porta dietro il marito e la figlia Valentine. I due parenti non hanno molta voglia di partecipare a questo viaggio della memoria della madre, di sentire parlare di parenti che non hanno mai incontrato, ma in fondo sono in vacanza e la Corsica è davvero bellissima. In questi 27 anni nulla è cambiato e tutto è cambiato, Clotilde sarà immersa nei ricordi e nonostante cerchi di godersi la vacanza fin da subito iniziano ad accadere cose strane, la prima è la ricezione di una strana lettera dove sia le parole sia la calligrafia non lascia dubbi, è da parte di sua madre, ma sua madre è morta, l'ha visto lei stessa durante l'incidente. Ma tutti gli indizi lasciano pensare tutt'altro. Clotilde non può lasciare perdere questi dettagli e cerca di capire, parlando con chi all'epoca era presente e chi si ricorda dei fatti, ma sarà il vecchio gendarme che allora ha gestito le indagini a darle il colpo di grazia, non si tratta di un incidente ma di omicidio, qualcuno ha manomesso lo sterzo della macchina....

  • User Icon

    Olga Carlini

    17/08/2017 19:49:30

    La scorsa estate ninfee nere mi aveva fatto innamorare e sulla scia di quell'entusiasmo ho comprato tempo assassino appena disponibile. Sapevo che le mie altissime aspettative non avrebbero potuto essere soddisfatte, e in effetti le cose sono andate proprio così. La storia è tirata per i capelli, inverosimile praticamente in ogni snodo e dal finale che ricerca il colpo di scena senza fare altro che aggiungere insensatezza alla trama. Ma... nonostante non sia in alcun modo un capolavoro, resta un coinvolgente passatempo da ombrellone. Basta sospendere l'incredulità e farsi trasportare da un buon meccanismo di souspance, senza aspettarsi troppo. Una lettura veloce, nonostante la mole, non necessaria ma divertente

Vedi tutte le 27 recensioni cliente
  • Michel Bussi Cover

    Autore francese di gialli più venduto oltralpe. È nato in Normandia, dove sono ambientati diversi suoi romanzi e dove insegna geografia all’Università di Rouen. Ninfee nere (Edizioni E/O 2016) è stato il romanzo giallo che nel 2011, anno della sua pubblicazione in Francia, ha avuto il maggior numero di premi: Prix Polar Michel Lebrun, Grand Prix Gustave Flaubert, Prix polar méditerranéen, Prix des lecteurs du festival Polar de Cognac, Prix Goutte de Sang d’encre de Vienne. Tra le sue pubblicazioni per E/O figurano: Tempo assassino (2017), Mai dimenticare (2017), La doppia madre (2018), Il quaderno rosso (2018), La follia mazzarino (2019) e Usciti di Senna (2020). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali