Tramontare dentro lo screensaver orange and yellow di Mark Rothko. 18 poeti dal web

Curatore: P. Schneider
Editore: Lampi di Stampa
Collana: Festival
Anno edizione: 2015
Pagine: 196 p., Brossura
  • EAN: 9788848815871
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giancarlo Locarno

    15/10/2017 09:35:09

    Questa è un’antologia poetica squisitamente amatoriale, nata dall’iniziativa e dall’impegno di Patti Schneider che ha selezionato 18 autori tra i frequentatori del sito “Club dei Poeti”, alla quale ho partecipato anch’io. C’è un elemento che accomuna questi testi oltre ogni diversità, ed è la sperimentazione sul linguaggio, l’ossessione speleologica nel sondare questa struttura che caratterizza l’umano, e che spinge a fare i conti con le sue concretezze e astrazioni. Ciascuno da bravo carpentiere ha cercato di costruire la sua casa nel linguaggio. Nell’introduzione Davide Castiglione acutamente suggerisce una classificazione dei testi per raggruppamenti stilistici, che vanno dall’orfismo musicale alla tensione narrativa, da un neosurrealismo espressionista all’intreccio polifonico di gioco e mito. Accenna poi anche all’annoso problema del rapporto tra professionisti e dilettanti, e del sottobosco poetico: “Farebbero presto i professionisti del settore poesia a parlare di dilettantismo, di sottobosco poetico; intanto, però, e parlo per esperienza diretta, Il Club dei Poeti è una vetrina e palestra molto più onesta, e per certi aspetti più gratificante, di molti siti poetici “di rappresentanza”, che selezionano dall’alto e che non formano comunità interagenti. E poi i poeti di valore esistono anche qui, basta pazientare e tenersi vigili”.

Scrivi una recensione