Uscire al buio. La pratica della riabilitazione sociale. Con CD-ROM

Tommaso Mola

Editore: Maggioli Editore
Anno edizione: 2010
Tipo: Libro universitario
Pagine: 236 p.
  • EAN: 9788838754739
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

La malattia mentale deforma la personalità, annulla le conoscenze, svuota la memoria, disperde la percezione di sé e l'autostima, distrugge i sentimenti, la voglia di vivere. Rimuovere le macerie dopo questo terremoto e poi ricostruire la città è un'opera difficile, bisogna ricomporre la psiche, riedificare la dignità della persona, attenuare il pregiudizio, re-includere nella famiglia, nella comunità, nel lavoro. Per questo la psichiatria è ancora in crisi, nonostante la rivoluzione basagliana, la chiusura dei manicomi, l'apertura al territorio e alle professioni umanistiche, le scoperte e i prodigi realizzati dalle scienze mediche. In questo contesto non proprio esaltante, c'è però chi si oppone, propone e si sforza di cambiare il corso delle cose. Lo fa con le denunce appassionate contro ogni forma di violenza istituzionale e privata. Ovvero, realizzando e valorizzando le buone pratiche: DSM operativi sulle 24 ore, assistenza domiciliare, inserimenti lavorativi all'interno di cooperative sociali di tipo b, pratiche riabilitative innovative. Nel volume si presenta un'esperienza nata da zero, e condotta con tenacia da un collettivo di professionisti animato da amore per il prossimo e dalla passione verso il proprio lavoro. Approcci teorici, processi, metodi, strumenti ed esiti innervano quella che oramai viene considerata una buona pratica in materia di riabilitazione psichiatrica.

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: