Wish You Were Here - CD Audio di Pink Floyd

Wish You Were Here

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Pink Floyd
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: EMI
Data di pubblicazione: 22 ottobre 1994
  • EAN: 0724382975021

€ 24,64

Punti Premium: 25

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Shine on you crazy diamond (part one)
2
Welcome to the machine
3
Have a cigar
4
Wish you were here
5
Shine on you crazy diamond (part two)
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,93
di 5
Totale 14
5
13
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gianluca

    15/09/2010 19:11:30

    Album dei Pink Floyd spesso dimenticato. Dedicato a Syd Barrett, ma a mio giudizio leggermente inferiore a The Dark Side of the Moon. Ma siccome non c'è il 4,5 gli do 4. Welcome to the Machines e Have a Cigar, soprattutto la prima, sono pezzi poco citati, ma sono in tematica con l'album, anche se non capisco come fanno. Album non tralasciabile.

  • User Icon

    roger waters 4

    29/07/2008 12:35:38

    CAPOLAVORO IN ASSOLUTO!!!!

  • User Icon

    francesco

    12/01/2008 21:07:22

    Capolavoro,a parte Welcome to the machine,e Have a cigar pezzi minori.

  • User Icon

    albyxs

    05/10/2007 18:52:18

    L'Album dei pink floyd.. stroncato dal mercato,non dalla critica.. al di sopra di dark side of the moon e forse anche di meddle(escludendo san tropez,caduta di stile) e e del cd live di ummagumma

  • User Icon

    LexLuthor

    18/05/2007 21:49:22

    Paragonare questo gruppo e in particolare questo album ad artisti contemporanei è come paragonare il Don Giovanni a uno spettacolo con Ficarra e Picone. L'album è dedicato, con un sincerissimo affetto, a Syd Barret, ex componente del gruppo con problemi mentali... Questo album a mio parere e in particolar modo il brano Shine on è dedicato a tutti i pazzi diamanti che non riescono a vedere oltre la nebbia della pazzia.

  • User Icon

    Claudio

    06/01/2007 17:40:09

    Stroncato dalla critica solo perchè non all'altezza di Dark Side Of The Moon. Ora... quanti dischi verrebbero messi in ridicolo davanti a Dark Side??? milioni e milioni. Wish you were here è un bell'album contiene "Shine on" canzone che insime a Atom Heart Mother e Echoes rappresenta il vertice del gruppo inglese, secondo me... naturale.

  • User Icon

    PAOLO TAGLIAFERRI

    14/10/2006 06:45:09

    CHE DIRE ! DI COMMENTI PIU' O MENO ENTUSIASTICI SU QUESTO, A MIO PARERE INNO ALLA PERFEZIONE MUSICALE, SONORA E IN QUALCHE BRANO NEI TESTI MI SEMBRA NON CI SIA NIENTE DA ECCEPIRE. L'UNICO RAMMARICO, CHE FRA L'ALTRO VI RENDE DEI MITI, E QUELLO DI NON POTERVI PIU' "VIVERE" PERSONALMENTE COME A VENEZIA, CONCERTO NON PROPRIO PERFETTO COME CI AVETE ABITUATO, MA DALLA CORNICE E DALLE PRESENZE CHE LA DICONO LUNGA SU COSA PENSANO I BUONMUSICAI (NON SO' SE IL TERMINE SIA CORRETTO) UNA COSA VOGLIO DIRVELA, CASO MAI VI VENGA RECAPITATA....GRAZIE A VOI HO PIANTO(DI GIOIA), HO PROVATO EMOZIONI INDESRIVIBILI, SONO CRESCIUTO SEGUENDO I VOSTRI PENSIERI VI HO E VI AMO DAL PROFONDO DEL CUORE (LO GIURO SUI MIEI CARI)E CREDO CHE FINO A QUANDO AVRO' LA FACOLTA' DI INTENDERE E VOLERE SARETE LA COLONNA SONORA DELLA MIA ESISTENZA GRAZIE PER AVERCI LASCIATO UN EREDITA' SENZA EGUALI, INESTIMABILE. DIMENTICAVO, REGALATECI UN ULTIMO VOSTRO INCONTRO, UN TRIBUTO ALL'ORMAI SCOMPARSO SYD. CIAO SYD SEI STATA LA COMETA A CAVALLO DEL 2000 CHE HA SOLCATO LA NOSTRA GALASSIA E CHISSA' FORSE UN GIORNO TORNERAI A TROVARCI, MAGARI FACENDOCI SCOPRIRE IL LATO NERO DELLA LUNA! GRAZIE DI ESISTERE PINK FLOYD. PAOLO JOPPI!

  • User Icon

    Daniele

    15/09/2006 15:20:15

    Questo è uno dei (tanti) dischi dei Pink Floyd che non ha età. Il fatto che sia stato inciso nel 1975 è un dettaglio. Ci sono Opere che non hanno età e sono quindi elegibili come immortali. Wish You Were Here è una di queste.

  • User Icon

    marco

    26/07/2006 17:08:55

    ci sono dischi che resteranno per sempre... e questo resta per sempre... imparino i "musicisti" osannati di oggi, i loro dischi finiranno presto negli scaffali degli sconti dimenticati da tutti, fra 40 anni i pink saranno sempre tra i più venduti e tutti si ricorderanno di quella band che scrisse le pagine della MUSICA. alzi la mano chi non ha i brividi a sentire la chitarra di david in shine ....

  • User Icon

    ROBERTO '61

    20/07/2006 15:06:09

    Che può fare un umile scrivano come me che, appassionato di musica, si diletta ogni tanto a recensire cd, di fronte ad un'opera d'arte assolutamente senza tempo come questa? E' come pretendere di far condurre da un bimbo una vettura di F1.....Mi limiterò a mettermi le cuffie e riascoltare " Wish you were here " per la milionesima volta.....Mi ritengo fortunato di avere un'età che mi ha consentito di assaporare un gruppo epocale come i Pink Floyd, e lo consiglio ai giovani che non hanno avuto ( ... non per colpa loro ovviamente ....... ) tale privilegio. CD seminale.

  • User Icon

    Matteo

    08/05/2006 16:42:33

    un 'altro incredibile capolavoro firmato pink floyd. un disco da avere assolutamente

  • User Icon

    The echoes

    26/02/2006 01:26:14

    Non state vendendo un disco musicale. Non ci sono voti da fare... State parlando di un' avventura durata anni che ha cambiato dentro di se molte persone... con qualche recensione o ascoltandolo per vedere un pò come è non vi servirà a nulla... il suo valore sarà di 20 euro. Ma chi ha vissuto la mia stessa avventura sa bene che questo capitolo di una storia durata 40 anni di momenti magici ha un valore infinito anche se non è uguale per tutti. Perchè vedete... esiste un meccanismo dentro di noi che un giorno ci ha catturati in questa incredibile avventura... dietro a marchi, sigle e soldi si nasconde un mondo che pochi conoscono... cercando critiche o recensioni sia su quel che vendono qua che su chi l'ha creato troverete solo inutili date e numeri... se pensate di ascoltare qualche cosa di normale allora non troverete nulla di che... nemmeno se credete di ascoltare un disco musicale... qua non si tratta di ascoltare... insomma vi sto dicendo che dietro alla storia di questo gruppo e anche dietro a questo disco si nasconde un mondo incredibilmente stupendo e per quanto pravate ad immaginarvelo non sarà mai abbastanza... non sarà nulla... ci possono essere milioni di guide all'ascolto ma guide di sentimento... nemmeno una... Ciao ;)

  • User Icon

    tommaso79

    02/12/2005 12:20:35

    Quello che sconvolge dei pink floyd è la potenza delle loro canzoni. Potenza musicale e lirica che niente ha a che vedere con ritmi serrati e chitarre distorte, o meglio che è presente anche dove quest'ultime non ci sono. E il caso di wywh. Io credo che la grandezza di questo disco stia nel fatto che i pink floyd vi abbiano espresso tutta la tristezza che li pervadeva in quel periodo. Non solo tutta la tristezza ma i vari "tipi" di tristezza. La tristezza del rimpianto, quella della paura, quella dello sconforto e della solitudine, della rabbia, dell'assenza, dei ricordi, dell'incertezza. E poi quell'ultima meravigliosa parte, in cui la tristezza dei 4 si mescola letteralmente (e musicalmente in un modo sublime) alla gioia di conservare vivo ancora dentro e tra loro il ricordo di syd barret. Non penso di essere riuscito ad esprimere nel migliore dei modi l'emozione che l'ascolto di questo disco suscita in me da sempre, semplicemente è un capolavoro

  • User Icon

    Sugar80

    29/08/2005 17:30:53

    Basta chiudere gli occhi, lasciarsi trasportare da Shine On You Crazy Diamond, dal suo salire fino a coinvolgerti, per capire l'arte allo stato puro di questo Lp. Ogni disco dei Pink Floyd è un'eterna stella nel cielo della musica che va pian piano annuvolandosi grazie ai pseudo-musicisti di oggi. Wish You Were Here insieme a Dark Side Of The Moon e a tutti gli altri album, brilleranno per sempre accompagnando il nostro cammino e quello dei nostri figli...

Vedi tutte le 14 recensioni cliente
Note legali