The Yiddish Policemen's Union - Michael Chabon - cover

The Yiddish Policemen's Union

Michael Chabon

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno: 2008
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 432 p.
Testo in English
Dimensioni: 198 x 129 mm
Peso: 310 gr.
  • EAN: 9780007150939
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 11,80

€ 12,42
(-5%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO INGLESE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The brilliantly original new novel from Michael Chabon, author of THE ADVENTURES OF KAVALIER & CLAY and WONDER BOYS. What if, as Franklin Roosevelt once proposed, Alaska - and not Israel - had become the homeland for the Jews after the Second World War? In Michael Chabon's Yiddish-speaking 'Alyeska', Orthodox gangs in side-curls and knee breeches roam the streets of Sitka, where Detective Meyer Landsman discovers the corpse of a heroin-addled chess prodigy in the flophouse Meyer calls home. Marionette strings stretch back to the hands of charismatic Rebbe Gold, leader of a sect that seems to have drawn its mission statement from the Cosa Nostra. Meyer is determined to unsnarl the meaning behind the murder. Even if that means surrendering his badge and his dignity to the chief of Sitka's homicide unit - his fearsome ex-wife Bina. A novel of colossal ambition and heart, THE YIDDISH POLICEMEN'S UNION interweaves a homage to the stylish menace of 1940s film noir with a bittersweet fable of identity, home and faith.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Michael Chabon Cover

    Scrittore e sceneggiatore statunitense. I suoi lavori sono caratterizzati da un linguaggio complesso con un uso frequente di metafore e un vocabolario molto ricco. Tra i temi più riccorrenti nelle sue opere troviamo il divorzio, la paternità e l'ebraismo. Nei suoi romanzi si ritrovano spesso personaggi gay, bisessuali ed ebrei. A partire dalla fine degli anni '90, Chabon si è impegnato in una grande varietà di generi e di mezzi espressivi, scrivendo oltre a tradizionali romanzi anche fumetti, sceneggiature cinematografiche e libri per bambini. Il suo primo libro I misteri di Pittsburgh fu scritto come tesi per il master, venne inviato ad un editore e successivamente pubblicato diventando un best seller e catapultando Chabon tra le celebrità letterarie.Dopo... Approfondisci
Note legali