copertina

1984

George Orwell

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: My Life
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 28 gennaio 2021
Pagine: 333 p.
  • EAN: 9788863865462

€ 7,60

In uscita da: 28 gennaio 2021

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Siamo nel 1984. Il mondo è diviso in tre superstati in perenne guerra tra loro: Oceania, Eurasia, Estasia. Londra è la capitale dell'Oceania, governata dal Grande Fratello, i cui occhi sono i teleschermi che spiano di continuo la popolazione. Il suo braccio armato è rappresentato dalla Psicopolizia e da una rete di spie e ferventi sostenitori pronti a denunciare chi non si attiene allo standard di vita imposto dal Partito. Non ci sono vere e proprie leggi scritte ma tutti sanno che amare, divertirsi, pensare, mostrare emozioni e sentimenti è visto con sospetto e che cadere nell'ombra del sospetto è molto pericoloso. Solo Winston e Julia lottano con disperazione per salvare quel briciolo di umanità che ancora sentono palpitare in loro e che gli permette di immaginare un futuro migliore per l'umanità. "1984" appartiene al genere del romanzo distopico, in opposizione al romanzo utopico, che compare in Europa nella prima metà del Novecento, e che esprime la crisi di valori e il disgregarsi della fiducia da parte della borghesia e degli intellettuali nel positivismo e nelle ideologie da esso derivate. Orwell, anarchico passato al socialismo, combattente in Spagna col POUM, fu vittima delle persecuzioni staliniste durante la guerra civile spagnola. Fu per lui un vero e proprio tradimento tra fratelli, perpetrato con grande abilità dialettica, e fece nascere in lui l'urgenza di combattere ogni forma di totalitarismo, sia quello fascista che quello comunista.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • George Orwell Cover

    Scrittore inglese. Nato nel Bengala, compì gli studi a Eton. Ritornato in India nel 1922, vi rimase cinque anni al servizio della polizia imperiale indiana in Birmania. Questo soggiorno diede lo spunto al suo primo romanzo, Giorni in Birmania (Burmese days, 1934). Rientrato in Europa, il desiderio di conoscere le condizioni di vita delle classi subalterne lo indusse a umili mestieri nei quartieri più poveri di Parigi e di Londra, esperienza che narrò in Senza un soldo a Parigi e a Londra (Down and out in Paris and London, 1933). Nel libro inchiesta La strada per Wigan Pier (The road to Wigan Pier, 1937) descrisse con amaro verismo la vita dei disoccupati. Partecipò alla guerra civile in Spagna, combattendo nell’esercito repubblicano; in Omaggio alla Catalogna... Approfondisci
Note legali