3-D The Catalogue

Artisti: Kraftwerk
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 2
Etichetta: PLG UK Frontline
Data di pubblicazione: 26 maggio 2017
  • EAN: 0190295924942
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 31,12

€ 41,50

Risparmi € 10,38 (25%)

Venduto e spedito da IBS

31 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
Descrizione

VERSIONE DOPPIO VINILE.
Pionieri della musica elettronica, innovatori senza pari della scena musicale moderna, fonte inesauribile di ispirazione, i Kraftwerk nascono a Dusseldorf nel 1970 dall’unione di Ralf Hütter e Florian Schneider e sono noti in tutto il mondo per le loro incredibili performance audiovisive e per la loro capacità di essere costantemente all’avanguardia.
Il mitico gruppo tedesco che ha completamente rivoluzionato la musica moderna porta in Italia in un’unica imperdibile data il nuovo spettacolo in 3D, un art-rave elettronico che incarna alla perfezione l’innovazione musicale e tecnica dei Kraftwerk.
Le loro innovative e immortali composizioni continuano ad ispirare generazioni di musicisti in ogni possibile ambito musicale, dall’elettronica all’hip hop, dalla techno al synth pop, dal rock all’arte contemporanea. Gli otto album registrati e prodotti nel loro leggendario Kling Klang Studio – Autobahn (1974), Radio-Activity (1975), Trans- Europe Express (1977), The Man-Machine (1978), Computer World (1981), Techno Pop (1986), The Mix (1991) e il Tour de France ( 2003) – sono riconosciuti come veri e propri inni della storia musicale moderna, e come ideale colonna sonora dell’era digitale del 21esimo secolo, grazie alla loro capacità di investigare e sviscerare le problematiche, ancora oggi attualissime, della società tecnologica ed il complesso rapporto tra uomini e macchine.
Dall'inizio del 2011, sono impegnati in una serie di concerti, di cui alcuni anche al MoMA di New York e uno in Italia all'Arena di Verona, il 25 Luglio 2016,in cui i visual utilizzati fino a quel momento vengono sostituiti da nuove proiezioni in 3D. La principale novità sarà l'evento Retrospective, poi riproposto in altre occasioni, che consiste in una batteria di concerti, per otto sere consecutive, con un'esibizione al giorno totalmente dedicata ad un album alla volta. Come precedentemente successo nell'era immediatamente anteriore alla pubblicazione di The Mix, in cui, dopo la conversione in digitale degli studi della Kling Klang, vennero riarrangiati tutti i brani per fidelizzare il pubblico alle nuove sonorità che sarebbero poi arrivate a breve, anche tra il 2012 e il 2013 si hanno nuove versioni delle tracce, dato che mette gli appassionati in odore di novità.
I Kraftwerk pubblicheranno, il 26 maggio 2017, “3-D The Catalogue” che raccoglie le immagini del loro ultimo tour in 3D durante il quale i tedeschi hanno presentato il meglio della loro discografia.
La release completa conterrà performance live di ben otto album, filmate sia in 2 che in 3D, l’edizione in Blu-Ray Disc conterrà anche un booklet di 228 pagine.
Parlophone, che curerà le diverse release di Kraftwerk: 3-D The Catalogue, distribuirà i tre diversi cofanetti (DVD-Blue Ray. Cd e vinile) seguendo l’ordine cronologico di uscita degli album del gruppo suonati dal vivo dal 2012 al 2016. (Autobahn – 1974, Radio-Activity – 1975, Trans Europe Express – 1977, The Man-Machine – 1978, Computer World – 1981, Techno Pop – 1986, The Mix – 1991 e Tour De France – 2003).