L' abito di piume - Banana Yoshimoto - copertina
Salvato in 2 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' abito di piume
8,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
L' abito di piume Venditore: Universo Libri + 2,90 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Universo Libri
8,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Librightbooks
6,70 € + 5,30 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libro di Faccia
7,20 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Memostore
7,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Tomi di Carta
7,99 € + 5,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Bergoglio Libri d'Epoca di Benigni Letizia
9,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
5,40 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
9,50 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Universo Libri
8,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
9,50 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Librightbooks
6,70 € + 5,30 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libro di Faccia
7,20 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Memostore
7,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Tomi di Carta
7,99 € + 5,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Bergoglio Libri d'Epoca di Benigni Letizia
9,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
5,40 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
L' abito di piume - Banana Yoshimoto - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Il titolo originale del romanzo "Hagoromo" (letteralmente: abito di piume) indica un particolare tipo di kimono leggerissimo con dei lunghi nastri indossato dalle tennyo, sorta di donne-angelo, che serviva per volare tra il mondo terreno e l'aldilà. Il ritorno di Hotaru, la protagonista di questo struggente romanzo, nel paese natale rappresenta il suo hagoromo, un vestito che le permette di librarsi in volo alleggerita dal dolore per la perdita della persona amata.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2005
17 ottobre 2005
132 p., Brossura
9788807701658

Valutazioni e recensioni

3,68/5
Recensioni: 4/5
(56)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(21)
4
(12)
3
(12)
2
(6)
1
(5)
Aledifra
Recensioni: 3/5

Nulla di eccezionale, come del resto scrive anche l'autrice del proprio romanzo nel postscriptum. Lettura leggera a scorrevole senza particolari colpi di scena. Piacevole romanzetto estivo.

Leggi di più Leggi di meno
Pierxx84
Recensioni: 2/5

Se si è stati appena mollati questo è il libro "giusto" per implementare la propria depressione...... sinceramente lo trovo una storiella non in grado di descrivere al meglio l'intimità e le emozioni della protagonista!!Passabile, ma nulla di entusiasmante.

Leggi di più Leggi di meno
faffa
Recensioni: 3/5

Da diverso tempo ero curiosa di leggere un romanzo di B. Yoschimoto per cui quando qualche giorno fa in biblioteca mi sono trovata sotto gli occhi "L'abito di piume" ho deciso di prenderlo in prestito. Ho trovato la lettura scorrevole, piacevole ed immaginifica, "una piccola favola ambientata in un piccolo paese" spezzato a metà da un grande corso d'acqua che si diramava a ragnatele e che influenzava con il suo corso e il suo rumoroso ritmo la vita dei suoi abitanti. Tra questi abitanti c'è di nuovo Hotaru, che reduce da otto anni a Tokyio in qualità di amante di un uomo che, alla fine, sceglierà la moglie e non lei, deve ridare un corso alla sua vita. Per il momento vive nel retrobottega del caffè-serra della nonna con la quale lavora. Suo padre è in America per i suoi studi da psicanalista, ma in primavera annuncia il suo imminente ritorno. Nel mentre, però, è inverno e fa freddo. Un ragazzo indossa un piumino rosso e Hotaru vedendolo per strada, incosciamente, si rende conto che colui che indossa quel piumino rosso è qualcuno che conosce: non ricorda chi sia; sente solo che, in un passato immemorabile, gli ha anche sfiorato la mano. Inaspettatamente e senza ancora essersi riconosciuti tra loro nascerà un'amicizia grazie al "Ramen Sapporo ichiban" da lui cucinato squisitamente.Hotaru, a poco a poco, sta riuscendo a dimenticare il doloroso, ma altrettanto vuoto passato e si sta rendendo conto che il suo paese d'origine sta diventando morbido ed affettuoso come"un abito di piume".Questo abito, a misura e naturalmente(come è naturale il corso del fiume),le viene cucito addosso da Rumi,sua sorella mancata, dal padre,dalla nonna,da Mitsuru e da sua mamma,dal padre di Mitsuru che comparendo in sogno a Hotaru riuscirà a ricomporre due situazioni e dalla "Dea della stazione degli autobus". Come l'autrice scrive nel postscriptum il romanzo è venuto fuori da sè, forse"non è un granchè",ma può alleviare le sofferenze per coloro che stanno affrontando"un brutto momento".

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,68/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(21)
4
(12)
3
(12)
2
(6)
1
(5)

La recensione di IBS

Come sempre intima e vibrante di sentimento, la vena narrativa di Banana Yoshimoto torna a esprimersi in un romanzo struggente e salvifico che celebra i valori dell'amicizia e degli affetti familiari e trasmette un forte senso di speranza nel futuro. Ambientata in un piccolo centro della provincia giapponese, la storia racconta l'esperienza di una giovane donna che dopo una delusione d'amore trova la forza di ricominciare grazie al ritorno nei luoghi della sua infanzia e all'incontro con le persone care del suo passato.
Hotaru, la protagonista della storia, si traferisce nel paese natale, un borgo tranquillo attraversato da un fiume, per dimenticare le sue pene d'amore. Per otto anni, aveva vissuto a Tokyo con un uomo sposato, un fotografo sempre impegnatissimo nel lavoro e incapace di scegliere tra lei e la moglie, che infine l'aveva abbandonata. Profondamente ferita, Hotaru si rifugia dalla nonna e prende a lavorare nel piccolo bar che l'anziana gestisce da anni. La sua vita trascorre tra i rimpianti per l'amore perduto e i ricordi della madre, scomparsa quando lei era ancora un bambina, fino a che, un giorno, passeggiando lungo le sponde del fiume, avviene l'incontro con Mitsuru, un ragazzo che Hotaru sente di aver già incontrato da qualche parte senza però riuscire a ricordare dove e quando. Con l'aiuto di Rumi, una vecchia amica con il dono speciale di leggere nell'animo altrui, e grazie ai racconti della nonna e della madre di Mitsuru, la protagonista ricostruisce l'enigma che la lega al giovane e scopre che nel suo futuro c'è ancora posto per un profondo sentimento d'amore.
Breve e incisivo, grazie allo stile essenziale ma coinvolgente tipico della Yoshimoto, L'abito di piume narra un percorso interiore verso il superamento del dolore e il raggiungimento della pace e della serenità. «Trovo che sia una storia molto simile a una favola – scrive l'autrice nel postscriptum –. Mi farebbe piacere se qualcuno che sta passando un brutto momento la leggesse e riuscisse ad alleviare le proprie sofferenze, senza pensare di trovarci dei messaggi particolari.»

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Banana Yoshimoto

1964, Tokyo

Gruppo sanguigno A. Suo padre Ryumey Yoshimoto è un celebre poeta scrittore e critico di formazione marxista, autore, tra l’altro, di un saggio sulla figlia. Scrive sin da piccola, e nei primi anni delle elementari è decisa a diventare scrittrice. In alcune interviste ha dichiarato che a spingerla in questa direzione potrebbe essere stato, più che l'esempio del padre, quello della sorella Sawako, di sette anni più grande, che eccelleva nel disegno. Sarebbe stata la creatività di Sawako (in seguito diventata disegnatrice di manga con lo pseudonimo di Ha-runo Yoiko) a stimolarla a cercare una propria strada.Negli anni dell'infanzia legge molti manga. Ama in particolare quelli di Fujiko Fujio, Doraemon ("il mio primo amore") e ObaQ. A dieci anni scopre...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore