Absolute Garbage

Artisti: Garbage
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Mushroom
Data di pubblicazione: 20 luglio 2007
  • EAN: 5051442248722
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 21,50

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Disco 1
  • 1 Vow
  • 2 Queer
  • 3 Only Happy When it Rains
  • 4 Stupid Girl
  • 5 Milk
  • 6 #1 Crush
  • 7 Push It
  • 8 I Think I'm Paranoid
  • 9 Special
  • 10 When I Grow Up
  • 11 You Look So Fine
  • 12 The World Is Not Enough
  • 13 Cherry Lips
  • 14 Shut Your Mouth
  • 15 Why Do You Love Me
  • 16 Bleed Like Me
  • 17 Tell Me Where it Hurts
  • 18 It's All Over But the Crying (Remix)

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    daniele

    26/09/2012 20:07:15

    Un buon cd ma manca solo una canzone che per me non poteva mancare...androgyny

  • User Icon

    fabio fiume

    11/09/2007 14:05:31

    I Garbage rappresentano al meglio ,forse come nessun altro gruppo, il pop/rock degli ultimi 10 anni.Con un'arringa del genere parte la recensione di questo best of,che celebra le piu' importanti hits del quartetto capitanato da Shirley Manson, personalissima voce e carismatica presenza scenica,con le sue ambiguita'tutte moderne, spesso contrapposte ad un look ed un'immagine di sessantottiana memoria.E su queste corde che si muove il primo singolo inedito estratto dalla collection,quella "tell me where it hurts",dotata di un notevole popsound 60's e di un video di pregievole fattura e ottima regia ( che i garbage hanno raramente sbagliato ). Scorrono piacevolmente cosi', tutti i successi della band che fanno riaffrontare tutte le fasi in cui e' passata la musica pop/rock dell'ultima decade.Dal piglio chitarristico di brani come "stupid girl" ,alle atmosfera quasi psichedeliche di "milk", che un'ottima mtv dell'epoca mandava a manbassa( magari tornasse a quei livelli ); ed ancora suoni britpop emergono in "i think i'm paranoid" e tappeti elettronici nella ballad "you look so fine".Orchestazioni pompose nella "james bondiana" "the world is not enough"(anche qui pregievole video),groove di basso in "cherry lips" e suoni quasi grounge in "why do you love me " apripista dell'ultimo album di inediti datato 2005 e meno fortunato dei precedenti.Cosa manca per descrivere al meglio,cosa hanno ascoltato le nostre orecchie negli ultimi anni? Credo veramente poco e forse cio' che manca è altamente trascurabile.....forse cio' che manca è.....garbage (immondizia,per chi mastica poco inglese),che guardacaso e' tutto cio' che i Garbage tengono fuori dai loro album. Voto : Distinto

Scrivi una recensione