Editore: Manni
Collana: Pretesti
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 dicembre 2008
Pagine: 135 p., Brossura
  • EAN: 9788862661171
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 7,56
Descrizione
Un presidente a cui danno tutte le presidenze, un Centro di volontariato che fa i soldi con gli sfigati, amministratori democraticamente eletti che in ufficio fanno le parole crociate, mentre negli aperitivi si rincorre l'invocazione "Borsa! Borsa!". Sullo sfondo una Milano non più da bere, con il suo carico di umanità sconosciuta e con gli intrecci tra le stanze della politica e una compagnia che ha sbaragliato la concorrenza nel campo dell'assistenza. In primo piano due madri, una albanese e una italiana; una figlia che viene uccisa e un figlio che nasce.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claudio S.

    19/03/2009 09:29:05

    Ci vuole coraggio a squarciare il velo blindato di ipocrisia che ammanta il mondo del volontariato e della beneficenza. In pochi osano incamminarsi nel campo minato della sua cruda analisi. Giorgio Morale ha questo coraggio e lo dimostra in Lombardia, dove una "compagnia" occupa questi larghi spazi. Dentro c'è di tutto: da chi lo fa con autentico disinteresse e con spirito di servizio a chi, invece, cerca di trarne profitto in termini di visibilità o di bieco malaffare. La denuncia è accompagnata da due storie in parallelo, di due madri con un diverso destino. Da apprezzare alcuni passi dove l'autore si sforza di andare oltre ai logori e "politically correct" clichès che considerano tutta "brava gente" gli immigrati e di evidenziare alcuni abissi culturali che ci differenziano da essi.

Scrivi una recensione