Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni L' affaire Potempa. Come Hitler assassinò Weimar

  • User Icon
    30/08/2017 15:19:54

    Non ho capito bene se siamo di fronte ad un piccolo saggio di micro-macro condotto in maniera brillante o ad una spregiudicata operazione di Marketing. Si prende un nome di uno storico noto, si pubblicano 80 pagine in corpo "extramiopi" e copertina rigida al prezzo di 15 euro e si consegna al pubblico in una accattivante "forma libro" quello che potrebbe essere un articolo breve su una rivista di storia per non specialisti. Ci sono cascato anche io. Lo ammetto. L'autore prende un caso singolo, un omicidio compiuto dai nazisti nel 1932, come esemplare per la condotta dei poteri istituzionali e della radicalizzazione di Hitler in quella fase. Dell'affare Potempa si discute in poche righe, il resto è un riassunto dell'arrivo dei nazisti al potere. Interessante certamente e anche scritto benino. Ma si tratta di notizie ed interpretazioni ormai risapute. Rimane il retrogusto di essere stati abbindolati.

    Leggi di più Riduci