Categorie

Ivan A. Bunin

Traduttore: R. Küfferle
Collana: Il divano
Anno edizione: 1992
Formato: Tascabile
Pagine: 72 p.
  • EAN: 9788838908682

Ivan Bunin scrisse L'affare dell'alfiere Elaghin nel 1925, nelle Alpi Marittime dove viveva da esule. è la ricostruzione di un celebre caso passionale: l'assassinio, mai chiarito, mai compreso a pieno, dell'attrice polacca Visnovska per mano del suo innamorato, l'ufficiale della guardia Bartenev. Bunin ne fa uno studio letterario di psicologia dell'amore.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    roberto cocchis

    18/04/2005 17.57.35

    Elaghin sembra il classico tipo tutto muscoli e niente cervello, la Sosnovkaja è proprio il tipo di donna che manderebbe chiunque al manicomio, e a questo punto che la loro storia finisca come finisce è quasi scontato. Ma nelle mani di un autore della finezza di Bunin, anche quello che sembra un banale episodio di cronaca nera diventa lo spunto per sondare fino alla massima profondità possibile l'animo umano. Non so se sia ispirato a un fatto vero, ma direi di no: i delitti veri sono molto più squallidi di questo.

Scrivi una recensione