DISPONIBILITA' IMMEDIATA

After the Fall

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Keith Jarrett
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: ECM Records
  • EAN: 0602567165064

26° nella classifica Bestseller di IBS Cd musicali CD - Musica Jazz - Jazz internazionale

€ 31,41

€ 34,90
(-10%)

Punti Premium: 31

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 34,75 €)

The Masquerade Is Over, Scrapple From The Apple, Old Folks, Autumn Leaves, Bouncin’ With Bud, Doxy, I’ll See You Again, Late Lament, One For Majid, Santa Claus Is Coming To Town....
Il gruppo ormai conosciuto come « the Standards trio » ha realizzato registrazioni eccezionali, e After The Fall si classifica tra le migliori di queste. « Sono rimasto stupito nel sentire quanto la musica funzionasse » scrive Keith Jarrett nelle note del libretto. « Per me non è soltanto un documento storico, ma un vero gran concerto ». Questa performance - a Newark, nel New Jersey, nel novembre del 1998 - ha segnato il ritorno di Jarrett sul palco dopo una pausa di due anni. Raggiunto dai suoi partner Gary Peacock e Jack DeJohnette, vola attraverso i grandi classici dell’American Songbook tra cui “The Masquerade Is Over”, “Autumn Leaves”, “When I Fall In Love” e “I’ll See You Again”. Ci sono inoltri versioni mozzafiato di classici del bebop come “Scrapple FromThe Apple” di Charlie Parker, “Bouncin’ With Bud” di Bud Powell e “Doxy” di Sonny Rollins.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Leo

    09/03/2019 15:50:31

    Nel corso della sua durata di 30 anni, il trio di Keith Jarrett, Gary Peacock e Jack DeJohnette - il gruppo colloquialmente noto come “the Standards trio” - ha fatto molte registrazioni eccezionali. E "After The Fall", traboccante di gioco frizzante e interazione dinamica, deve classificarsi con il meglio del loro repertorio. Album imperdibile !

  • Keith Jarrett Cover

    pianista e compositore statunitense. Dopo essersi affermato nei gruppi di Art Blakey, Charles Lloyd e Miles Davis, nel 1971 ha iniziato una fortunata carriera, per lo più nel jazz, come solista al piano e leader di importanti formazioni (gruppo con Dewey Redman, Charlie Haden e Paul Motian, quartetto con Jan Garbarek, Palle Danielsson e Jon Christensen, più di recente trio con Gary Peacock e Jack DeJohnette che si è distinto nella rivisitazione di temi "standard" del jazz, ma anche affiancandosi a organi sinfonici). È stato anche molto attivo in altri generi musicali, come esecutore-interprete (J.S. Bach, anche al clavicembalo; Händel; Šostakovic) e come compositore (cleebre il suo Köln Concert). Ha registrato con flauto, sassofono soprano, organo... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali