Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Aftershock di Nicolás López - DVD
Aftershock di Nicolás López - DVD - 2
Salvato in 2 liste dei desideri
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Aftershock
11,25 €
DVD
Venditore: KONKE
11,25 €
disp. in 3 gg lavorativi disp. in 3 gg lavorativi (Solo 1 prodotto)
+ 4,99 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
KONKE
11,25 € + 4,99 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
MASSIVE MUSIC STORE
3,89 € + 6,99 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Vecosell
8,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
ibs
9,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
KONKE
11,25 € + 4,99 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
9,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
MASSIVE MUSIC STORE
3,89 € + 6,99 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Vecosell
8,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Aftershock di Nicolás López - DVD
Aftershock di Nicolás López - DVD - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Un gruppo di turisti americani a Valparaiso, in Cile, sembra aver finalmente trovato il divertimento e le ragazze che andavano cercando. Ma durante una serata scatenata in un night club, un terribile terremoto sconvolge la città. Sopravvissuti alla scossa, i ragazzi riusciranno a tornare all'aperto, ma quel che li aspetta è ancora più spaventoso della terra che trema.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
DVD
4020628865016

Informazioni aggiuntive

Koch Media, 2014
Videodelta
89 min
Italiano (DTS 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
Italiano
1,85:1
commenti tecnici; trailers

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Mr Gaglia
Recensioni: 4/5

Su avvenimenti realmente accaduti durante il terremoto che nel 2010 sconvolse il Cile, Aftershock è un b-movie, in chiave disaster-horror, di discreta fattura che spiazza più che altro per l'impalpabile sensazione di presa in giro che accompagna la visione piuttosto che per le efferatezze che mette in campo. Sarà per l'imprinting da tipico horror americano; sarà per l'inutile e ingombrante citazionismo. Sarà per la faccia e la recitazione di Eli Roth (questa volta non mi è piaciuto, ed io lo apprezzo molto sia come regista che come attore) ma tutti i tentativi di scioccare lo spettatore risultano inefficaci, addirittura dannosi al realismo della storia nei (frequenti) momenti splatter. Il senso di Aftershock lo si trova piuttosto nel considerarlo puro intrattenimento da non prendere troppo sul serio: alla prima mezz'ora introduttiva, decisamente stereotipata, in cui vengono presentati i personaggi segue un'ora abbondante costruita sul più tipico modello survival, ma forte di un ritmo sostenuto e di continui cambi di figura trainante della storia. La parte centrale del film è certamente quella meglio realizzata, grazie ad un vero e proprio luna-park di scenografie catastrofiche in cui si muovono i personaggi, mentre il finale, che scimmiotta The Descent e indugia un po' troppo sugli effetti digitali, diverte di meno ma senza rallentare il ritmo. Nonostante l'intensità drammatica, Aftershock risulta una piacevole sorpresa soprattutto perché ha una propria personalità ben distante da quella variazione sul tema del torture porn a metà strada tra Turistas e Hostel che ci si poteva aspettare, vista la presenza di Roth in veste di co-sceneggiatore e produttore, oltre che di attore. Cercando a tutti i costi un paragone, viene piuttosto da pensare che l'interminabile catena di sfortune che colpisce i protagonisti sia una sorta di aggiornamento al cinema del modello di Final Destination, in cui il regista innesta tanto suggestioni grezze dell'horror moderno. Molto carino.

Leggi di più Leggi di meno
Pasquale
Recensioni: 5/5

Ottimo ed insolito film in tutti i suoi aspetti, ottimi i protagonisti e l'analisi introspettiva che è stata fatta su di loro...tratto da un evento drammatico purtroppo accaduto realmente e che viene interpretato con grande realismo, punteggio massimo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Eli Roth

1972, Newton, Massachusetts

"Propr. E. Raphael R., regista, sceneggiatore e produttore statunitense. Dopo le prime esperienze nella produzione televisiva e cinematografica, con un buon curriculum di animatore, esordisce firmando un piccolo horror dal pedigree blasonato (D. Lynch figura tra i produttori) e dall'enorme redditività a fronte di investimenti modestissimi, Cabin Fever (2002), sanguinolenta vicenda di contagio e di follia tra un gruppo di amici in un cottage sperduto nei boschi, nella quale l'amante del genere rinviene una vivace rielaborazione di trent'anni di cinema del terrore, da S. Raimi a D. Cronenberg, da J. Carpenter a M. Bava. Con il successivo Hostel (2005), R. inaugura un nuovo filone, il cosiddetto «torture porn», declinazione dell'horror che si compiace di mostrare torture e mutilazioni inflitte...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore