Categorie

Paulo Coelho

Traduttore: R. Desti
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2012
Pagine: 184 p., Brossura
  • EAN: 9788845269110

86° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro

    30/06/2016 12.24.40

    Sono anni che volevo leggerlo data l'estrema esposizione nelle librerie. Purtroppo ennesimo successo immeritato, per un libro scritto male (Coelho non ha tempo di perdersi in descrizioni anche quando necessarie)e con idee già sentite (un po' troppo Herman Hesse) giunti a metà diverrà man mano sempre più stucchevole e banale, si capisce il finale già dalle prime pagine. Sconsigliato

  • User Icon

    vittorio

    30/12/2015 10.38.31

    Libro che è una favola per bambini.....si grida al capolavoro, ho seri dubbi al riguardo! Scorrevole, leggero, con qualche perla di saggezza....ma ripeto, si tratta di una favola!!

  • User Icon

    j

    29/12/2015 23.33.21

    La storia in sè non è memorabile, ma è un libro che emana positività. Da leggere assolutamente.

  • User Icon

    Marco

    09/08/2015 15.26.07

    È la prima volta che leggo Coelho e trovo questo libro molto semplice nella lettura ma con un profondo e intenso insegnamento del senso della vita. Ci si può credere o meno, prenderlo seriamente o meno e proprio questo fa la differenza nella lettura e nell'esserne coinvolti emotivamente. Come scrive Coelho a pag. 58, "Esiste un linguaggio che va al di là delle parole", proprio come il libro in questione. Fantastico!

  • User Icon

    Ladymariane

    08/08/2015 12.52.06

    Favoletta con perle di saggezza, peraltro ripetute più e po' volte. Da qui a considerarlo un gran libo c'e ne corre ....preferisco il gabbiano Johnatan Livingstone

  • User Icon

    Valentina

    04/05/2015 13.04.40

    Libro particolare, lo trovo difficile da recensire in quanto ha difetti e pregi che si equivalgono e non mi fanno capire se mi è piaciuto molto o poco. La scrittura è molto semplice e tranquilla. La storiella è piena di magia, misticità e saggezza, riuscendo a darti insegnamenti profondi nonostante sembri un po' superficiale.(difetto) Inoltre Coelho tende a essere un po' ripetitivo su questi concetti profondi, riuscendo allo stesso tempo a sorprenderti poichè li spiega con frasi che sembrano banali, ma che alla fine la gente ha bisogno di sentirsi dire in quanto li ignora e\o sottovaluta. Comunque è stata una lettura piacevole, penso che leggerò un altro suo libro per capire il suo modo di scrivere. Ma sono felice di averlo letto, alla fine insegna che bisogna anche buttarsi ascoltando il cuore, perchè anche se ti può sembrare di aver perso tutto durante il tragitto, alla fine stai lo stesso guadagnando più di prima. :) Il voto sarebbe 4\5 stelle.

  • User Icon

    silvia

    30/10/2014 16.29.00

    Stupendo!!! adoro coelho e adoro questo libro!! voto il massimo...

  • User Icon

    Lorenzo

    27/10/2014 10.17.47

    A mio parere è un libro da cui si possono trarre molti insegnamenti di vita. Non penso che ci si debba basare esclusivamente sul fatto che sembri un libro da bambini e che contenga frasi, per così dire, "banali". E' proprio dalla banalità delle frasi che si capisce la capacità di Coelho di esprimere concetti importanti attraverso espressioni apparentemente semplici.

  • User Icon

    Valentina

    02/09/2014 19.09.19

    Libro bellissimo,ti coinvolge molto e sopratutto fa riflettere.

  • User Icon

    Diego

    10/12/2013 15.04.48

    A mio avviso, libro bellissimo. Denso di tanti "sottili" significati. Va letto con la "sensibilità dell'anima".

  • User Icon

    Silvia

    10/07/2013 08.25.02

    Non sono riuscita a finirlo, è pretenzioso e ribadisce sempre gli stessi concetti.

  • User Icon

    kine

    15/04/2013 13.01.00

    Nn mi ha dato un granché, nn è il mio genere e l'ho letto un po' troppo velocemente.. Concordo con chi ha scritto che è più un'accozzagoglia di frasi (buone-ottime) messe insieme.. Voto 6,5... 3stelle

  • User Icon

    ficie

    25/10/2009 20.14.42

    Forse é perché a me nessuno di questi libri cosiddetti profondi, che dovrebbero insegnarti a vivere, dice un tubo. "L'alchimista" mi é sembrata una storiella insipida e un po' noiosetta, composta da un sapiente mix di ovvietà trite e ritrite, incanalate in una trama scarna. Una favoletta che si finge profonda nella sua semplicità ed è invece solo banale. Un libro che lascia davvero il tempo che trova.

  • User Icon

    Simona

    04/12/2008 19.49.10

    Personalmente qsto libro non mi ha molto entusiasmato... la storia è bella ma non mi ha coinvolto, molti concetti profondi ma forse davvero troppo poco pathos. Da come ne avevo sentito parlare, mi aspettavo molto di più.

  • User Icon

    sara

    05/01/2008 13.14.10

    è un libro molto profondo.Pur raccontando la storia di un giovane pastore andaluso,dà molta importanza al nostro cuore,all'animo di ognuno di noi.contiene molti significati nascosti ma a volte è ripetitivo come nell'affermare che le pecore hanno bisogno solo di acqua e di cibo. La prima parte non mi ha coinvolto tanto quanto la seconda,nella quale mi sono totalmente immedesimata. baci a tuttiiiii!! Buone Feste!! :)

  • User Icon

    vale

    15/12/2007 16.25.31

    nn riesco minimamente ad immaginare che a qlcn qst libro nn sia piaciuto...x carità ognuno esprime il suo giudizio...sarà che adoro coelho..sarà che sogno trp ma qst libro è tra i più belli...è ultrafantastico!!! le frasi..le più semplici parole..tutto d qst libro ti fa riflettere e t da il coraggio d ascoltare il cuore e seguire la tua leggenda personale!!! coelho 6 fantastico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    MeMy

    07/02/2007 18.32.26

    1 libro bello, coinvolgente..1 favola moderna..sono allibita dal fatto che esistano persone che non lo apprezzano, forse perchè ciniche, o forse perchè non più capaci di sognare..a me infatti questo libro mi ha fatto letteralmente sognare ad occhi aperti..magari esistessero più scrittori così..

  • User Icon

    Euge

    14/12/2006 08.36.42

    il voto l'ho messo a caso, in medio stat virtus. del libro sono molto belle prefazione e prologo. stop. scrive bene, indubbiamente, ma è noiosetto, ho fatto fatica ad arrivare alle prime 50 pagine. abbastanza irritante l'aria spocchiosa che s'intravede tra le righe, di voler essere l'evangelista del 20' secolo. non so se sia peggio: che sto tizio faccia soldi a palate scrivendo cose certamente condivisibili, ma altrettanto banali; o l'ipocrisia della gente che l'apprezza tanto ma persevera nel comportarsi male, e quindi a non seguire i suoi ''geniali'' consigli di vita e virtù.

  • User Icon

    Marco

    09/12/2006 14.50.11

    Una fiaba che pur scritta in modo semplice, quasi infantile, intenerisce e fa pensare, aprendo il lettore a discussioni filosofiche di vario tipo, dallo spirituale al religioso, dal cinico al sognatore. Il pregio maggiore è che indifferentemente dall' occhio che legge questo racconto, il libro regala un sentimento positivo, una speranza, che probabilmente già di per sè nel mondo di oggi vale il prezzo di copertina.

  • User Icon

    mario

    05/10/2006 02.31.05

    credo che questo libro sia uno dei più belli che abbia letto fino ad ora!si fa leggere tutto di un fiato!inoltre ti spinge a credere in quello che fai e a superare i momenti di difficoltà!(almeno personalmente parlando)

Vedi tutte le 82 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione