copertina

L' alternativa impossibile. L'idea socialdemocratica di Antonio Cariglia tra Italia e Europa negli anni della «prima» Repubblica

Simone Visciola

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Marsilio
Collana: Saggi
Anno edizione: 2020
In commercio dal: aprile 2020
Pagine: 512 p., Brossura
  • EAN: 9788829705429

€ 30,40

In uscita da: aprile 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Costruire in Italia una grande forza socialista e democratica di alternativa: questa è la mission che ha segnato, senza soluzione di continuità, la lunga vita politica di Antonio Cariglia, scomparso a ottantasei anni il 20 febbraio del 2010. Dopo più di un decennio trascorso a dimostrare, con ferma dignità, la propria innocenza dalle accuse di concussione, ricettazione, illeciti finanziari che gli piovvero addosso sull'onda di Tangentopoli, fu assolto con formula piena nel 2004. Sperava Cariglia di poter cambiare le regole del gioco nel quadro politico italiano impostando le sue proposte sul terreno di un confronto con l'Europa: dalla necessità di saldare le prospettive del socialismo ai valori e al sistema della democrazia alla convinzione che occorresse lavorare per una convergenza progressiva di tutto l'arco della sinistra italiana su posizioni socialdemocratiche, all'imperativo di conferire stabilità al potere politico.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali