American nightmare. Incubo americano

Sbancor

Editore: Nuovi Mondi
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 1 maggio 2003
Pagine: 171 p.
  • EAN: 9788890063077
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Attraverso la storia di Ted, coinvolto nelle operazioni coperte della CIA degli ultimi 30 anni, e di altri oscuri e potenti personaggi che da anni nell'ombra muovono i fili della politica mondiale, Sbancor indaga una molteplicità di temi: i misteri dell'attentato dell'11 settembre 2001; le ragioni delle guerre in Afghanistan, Iraq e altri paesi; la correlazione tra interventi militari Usa e ripresa economica; lo spostamento nel cuore dell'Eurasia del centro della scacchiera geopolitici, lungo "la via della seta", divenuta la via del petrolio e della droga; sullo sfondo, altre vicende: l'affare Iran Contras, lo scandalo Watergate, l'assassinio Kennedy, all'assassinio di Maria Grazia Cutuli, la trappola del G8 di Genova.

€ 6,00

€ 12,00

Risparmi € 6,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giovanni

    28/04/2006 09:52:03

    E' un discreto libro giallo, se lo si legge in quest'ottica, un mediocre libro di geopolitica, se questa voleva essere l'intenzione dell'autore. Alcune tesi interessanti, sicuramente provocatorie e, per quanto mi riguarda, probabilmente vere. In ogni caso, un libro interessante e piacevole per passare un paio d'ore in relax ed attivare i processi neuronici. Ad ogni modo, su questi argomenti, suggerisco di leggere qualcosa di L. LaRoche.

  • User Icon

    Gyov

    12/05/2005 00:32:18

    una vera delusione, l'amico sbancor non ci dice nulla di nuovo. Libro noiosissimo e molto superficiale (per l'importanza degli argomenti trattati!!).Rivoglio i soldi...o almeno una permuta!

  • User Icon

    salvatore

    16/02/2004 17:43:35

    Sembra che nessuno abbia letto questo libro eppure ha venduto bene. Forse coloro lo hanno comperato e letto non pensano che questo sia il luogo deputato per parlarne. Io ci provo: come tutte le storie non è vero, ma è verosimile che sia andata così. In questi giorni anche Double V sembra che abbia voglia di parlare, in privato, con la commissione d' inchiesta sull' 11 settembre. Bello e drammatico (il libro).

Scrivi una recensione