Gli amici di Eddie Coyle

George V. Higgins

Traduttore: L. Conti, L. Piussi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788806176167
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 8,92

€ 10,50

Risparmi € 1,58 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    tapparella71

    05/12/2014 23:18:58

    Comincio col dire che è un ottimo libro, bella la storia tesa e avvincente, dialoghi ben strutturati e racconto molto dettagliato, ma sinceramente mi sembra uno scritto sopravvalutato, ho letto tantissimi libri di questo genere e questo ripeto non mi sembra superiore agli altri.

  • User Icon

    LUCAMILANO

    03/04/2013 16:39:51

    STREPITOSO, imperdibile.

  • User Icon

    Lomax

    11/09/2012 15:21:16

    Bella (e fortuita) scoperta. Romanzo del quale è stato scritto tutto e che, giustamente, viene indicato tra i capisaldi del noir. Lettura fulminante (in tutti i sensi) e molto piacevole. Consigliatissimo agli amanti del genere.

  • User Icon

    skizzo

    07/07/2011 12:22:03

    adesso capisco perchè leonard parla cosi bene di questo libro,molto molto bello soprattutto per gli amanti del genere......speriamo che einaudi pubblichi altri libri di Higgins V.George

  • User Icon

    marco lombardo

    20/12/2005 14:15:29

    L'ho letto tutto d'un fiato. Da non perdere.

  • User Icon

    Lorenzo Berti

    05/07/2005 08:18:26

    Cain è più asciutto forse, anche nei tanto celebrati dialoghi. Resta comunque un ottimo esempio di crime-novel (strano che in italia abbia visto la luce solo adesso, dal 1972 - ma comunque non lamentiamoci troppo: in un momento in cui van di moda gialli e giallini, thriller e tinte pseudo-forti - che non si deve fare, per interessare la gente! - almeno si pubblica un titolo che vale qualcosa, e che può insegnare parecchio) a più voci, senza la solita suspence e il solito colpo di scena, e con uno trama sospesa tra il documento, la cronaca e appunto il racconto. Consigliata (potendo!) la lettura tutta d'un fiato.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione