Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Amore a Cape Town - Bianca Garavelli - copertina
Salvato in 2 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Amore a Cape Town
12,00 €
LIBRO
Venditore: LOMELLIBRO
12,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 5,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
LOMELLIBRO
12,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Libr'aria
5,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
LOMELLIBRO
12,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Libr'aria
5,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Amore a Cape Town - Bianca Garavelli - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Un'estate, un agosto come tanti in Europa. Sui chiaroscuri che l'amore produce aleggia il miraggio della "soluzione straniera": una donna italiana, delusa dagli uomini del Bel Paese, spera di incontrare agli antipodi della sua terra il sogno eterno dell'anima gemella. Ci riuscirà? La Viaggiatrice vola a Cape Town, dove l'estate è inverno. Subito, le due anime della città dalle due lingue, dai due nomi, e dai due popoli, la "città madre", come la chiamano gli abitanti bianchi in declino e neri in ascesa, piena di contraddizioni e di insidie, entrano in viaggio con lei. Sullo sfondo del Waterfront, il grande molo popolato da leoni marini e lussuosi negozi, delle spiagge infinite animate dai surfisti, e del centro coloniale di Cape Town, pieno di locali notturni e larve di neri che dividono gli androni coi cani randagi, due uomini si contendono la Viaggiatrice. Più dolce del miele, Eddy il giovane, cameriere-musicista afrikaans, intreccerà la sua vita con la Viaggiatrice. Mentre Guido il maturo, ingegnere elettronico-velista di antica etnia francese, cercherà di rapirle il cuore, passando drasticamente e con poca dolcezza per la via del letto. Chi dei due lascerà un segno in lei? E, naturalmente, nella Grande Anima del Viaggio? Solo quest'ultima, a cui la Viaggiatrice si affida, potrà forse rispondere.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2006
148 p., Brossura
9788883092138

Valutazioni e recensioni

3,83/5
Recensioni: 4/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(1)
1
(1)
Michele
Recensioni: 5/5

Il romanzo mi ha trasportato in un mondo colorato e lontano, grazie a una scrittura fresca e sensibile. L'autrice crea un personaggio divertente e malinconico al tempo stesso, che si muove sullo sfondo di un "altro mondo", che poi scopre non così diverso dal suo. Amore, passione e delusione. Ma anche bella amicizia femminile, rara in letteratura. Un po' "Festa mobile" e un po' "Bridget Jones", esotico e sentimentale.

Leggi di più Leggi di meno
Giuseppina75
Recensioni: 1/5

convinto da una tambureggiante promozione di questo libro sul sito di Yahoo Answers, ho deciso di leggerlo... Le aspettative non erano elevate, ma ne sono stato molto delusa. Il libro non è scritto male, ma la trama è scontata e i personaggi piatti e prevedibili.

Leggi di più Leggi di meno
Giovanna
Recensioni: 5/5

Il desiderio di libertà,la ricerca di un amore coinvolgente,di un'autoaffermazione femminile,che va oltre le regole bacchettone del perbenismo,i legami d'amicizia,su cui predomina il forte senso di solitudine della protagonista,sono i temi che maggiormente avvingono il lettore. Le descrizioni paesaggistiche e i cenni sul contesto sociale,che fanno da sfondo e da cornice alle avventure e agli stati d'animo del personaggio,sono "pennellate" di un abile artista che permettono a chi legge di goderne la scrittura. Gio'

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,83/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(1)
1
(1)

Voce della critica

Abbandonando i territori per lei consueti della cultura medievale e degli intrecci dalle chiare implicazioni esoteriche-metafisiche, Bianca Garavelli propone un resoconto scritto in prima persona di una vacanza a Cape Town, ovviamente non autobiografico. Sugli sfondi affascinanti del Sud Africa, si snoda una serie di incontri e di scoperte che trovano un comun denominatore nella volontà della protagonista di liberarsi delle inibizioni consuete in patria e di cercare una "soluzione straniera" ai suoi problemi sentimentali. Gli incontri casuali mettono in luce molti dei problemi che possono affliggere una donna che non ha ancora raggiunto una soddisfazione se non molto parziale dei suoi ideali: qui, il raggiungimento di una momentanea pienezza, grazie al rapporto con l'interessante Guido, lascia il posto a nuove delusioni, incertezze, desideri di cercare di nuovo. Il tema, chiaramente bovaristico, viene affrontato da Bianca Garavelli con un misto di perfetta partecipazione e di sottile distacco. Con delicata ironia vengono per esempio affrontati i continui ripensamenti della protagonista, indecisa sul da farsi in molte delle occasioni che le vengono offerte. Ben delineato è il rapporto con l'amica Margherita, lei pure nel mezzo di molti cambiamenti in ambito sentimentale. Alla fine, rimane ben impressa al lettore la condizione non pacificata della protagonista, viaggiatrice che vuole sempre tornare indietro, e che ha creato una casa che è come "un piccolo tempio del viaggio, che ricarica ogni volta la mia energia e mi permette di continuare a viaggiare all'infinito, per tutti i luoghi del mondo". Così come rimane impressa la sua scelta conclusiva di rimanere sola, ma con la speranza di ritrovare un compagno capace di condividere la sua fiduciosa ricerca di un'impossibile stabilità.
  Alberto Casadei

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Bianca Garavelli

Nata a Vigevano, Bianca Garavelli ha studiato Dante con Maria Corti, all’Università di Pavia. Autrice di romanzi e saggi, apprezzata divulgatrice e critica letteraria, scrive su "Avvenire", soprattutto di letteratura e poesia. Tiene conferenze e reading per avvicinare il pubblico all’opera e alla figura di Dante e lo interpreta in commenti alla Commedia.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore