Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
L' amore del bandito - Massimo Carlotto - copertina
Salvato in 24 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' amore del bandito
9,02 € 9,50 €
LIBRO
-5% 9,50 € 9,02 €
Disp. immediata Disp. immediata (Solo una copia)
+ 3,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
9,02 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libraccio
5,13 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
9,02 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
9,02 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
9,02 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,13 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
L' amore del bandito - Massimo Carlotto - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


2004. Dall'Istituto di medicina legale di Padova spariscono 44 chili di sostanze stupefacenti. Criminalità organizzata da un lato e forze dell'ordine dall'altro si scatenano. L'Alligatore riceve pressioni per indagare e scoprire l'identità dei responsabili del furto. L'investigatore senza licenza non ci sta ma a certa gente non basta dire di no... 2006. Due anni più tardi scompare Sylvie, la donna di Beniamino Rossini, la ballerina di danza del ventre franco-algerina conosciuta anni prima in un night del Nordest. Il vecchio gangster non si dà pace e la cerca ovunque. Ben presto l'Alligatore, Beniamino Rossini e Max la Memoria si ritrovano braccati da un nemico misterioso che li ricatta e li costringe a entrare in un gioco mortale... 2009. La storia non è ancora finita. L'Alligatore e i suoi amici sono ancora in pericolo e attendono la prossima mossa del loro temibile avversario. Una storia di malavita, un noir dove si intrecciano i destini di vecchi e nuovi gangster in un mondo dove le regole di un tempo non esistono più. Solo il passato torna sempre a chiedere il conto.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

E/O
2011
Tascabile
10 maggio 2012
191 p., Brossura
9788876419881

Valutazioni e recensioni

3,03/5
Recensioni: 3/5
(36)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(9)
3
(6)
2
(5)
1
(8)
ippi
Recensioni: 4/5

Il libro potrebbe definirsi un “social noir”, una via di mezzo tra il giallo e l’inchiesta di denuncia sociale, in quanto sullo sfondo delle vicende vissute dai protagonisti c’è il Nordest, rovistato nelle sue pieghe da Carlotto: una regione che ha contrastato la crisi economica anche grazie ai traffici illegali sul passante di Mestre, un crocevia dove si incontrano le più crudeli organizzazioni mafiose dell’est europeo, la mafia Kosovara e quella serba, tra servizi segreti deviati, poliziotti corrotti, escort –se vogliamo chiamarle così- che mantengono legami tra illegalità e polizia. Ennesima prova riuscita di Carlotto

Leggi di più Leggi di meno
Paolo
Recensioni: 3/5

Sicuramente non è il migliore della serie dell'alligatore, eppure funziona. Un noir godibile con le sue arie tetre e le introspezioni devastanti. Più dell'azione che certo non manca, è proprio la coscienza del protagonista, le sue incertezze e il suo disagio emotivo in un mondo che gli si rivolta contro, ad affascinare maggiormente. Unica pecca, quando si arriva alla conclusione si scopre che la conclusione c'è solo in parte, il resto è rimandato al prossimo capitolo. Comunque piacevole lettura per chi ama il genere.

Leggi di più Leggi di meno
vittor
Recensioni: 5/5

Il libro potrebbe definirsi un “social noir”, una via di mezzo tra il giallo e l’inchiesta di denuncia sociale, in quanto sullo sfondo delle vicende vissute dai protagonisti c’è il Nordest, rovistato nelle sue pieghe da Carlotto: una regione che ha contrastato la crisi economica anche grazie ai traffici illegali sul passante di Mestre, un crocevia dove si incontrano le più crudeli organizzazioni mafiose dell’est europeo, la mafia Kosovara e quella serba, tra servizi segreti deviati, poliziotti corrotti, escort –se vogliamo chiamarle così- che mantengono legami tra illegalità e polizia. Ennesima prova riuscita di Carlotto. Da non perdere.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,03/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(9)
3
(6)
2
(5)
1
(8)

Conosci l'autore

Massimo Carlotto

1956, Padova

Massimo Carlotto è nato a Padova nel 1956. Scoperto dalla scrittrice e critica Grazia Cherchi, ha esordito nel 1995 con il romanzo Il fuggiasco, pubblicato dalle Edizioni E/O e vincitore del Premio del Giovedì 1996. Per la stessa casa editrice ha scritto: Arrivederci amore, ciao (secondo posto al Gran Premio della Letteratura Poliziesca in Francia 2003, finalista all’Edgar Allan Poe Award nella versione inglese pubblicata da Europa Editions nel 2006), La verità dell’Alligatore, Il mistero di Mangiabarche, Le irregolari, Nessuna cortesia all’uscita (Premio Dessì 1999 e menzione speciale della giuria Premio Scerbanenco 1999), Il corriere colombiano, Il maestro di nodi (Premio Scerbanenco 2003), Niente, più niente al mondo (Premio Girulà...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore