L' amore secondo Dan

Dan in Real Life

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Dan in Real Life
Regia: Peter Hedges
Paese: Stati Uniti
Anno: 2007
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 3,74 €)

Dan Burns è un giornalista esperto in questioni familiari. Rimasto vedovo, si e rifugiato in una rassicurante routine, in cui cerca di evitare qualsiasi novità o imprevisto, con l'arduo compito di tenere a bada tre figlie adolescenti e ribelli. Tutto cambia, improvvisamente, nel corso di un weekend in cui la grande e turbolenta famiglia Burns si riunisce nella casa sulla spiaggia dei nonni, a Rhode Island. Lì, in una piccola libreria, Dan incontra l'affascinante Marie e se ne invaghisce perdutamente. Ma ben presto scoprirà che si tratta della neo fidanzata del suo scapestrato fratello Mitch.
  • Produzione: Eagle Pictures, 2008
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 98 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of): "Proprio come una famiglia" - "Musica fatta a mano"; scene inedite in lingua originale: scene tagliate; errori
  • Steve Carell Cover

    Propr. Steven John C., attore statunitense. Si costruisce una carriera da comico televisivo, in particolare nel programma The Daily Show (1999-2005) e nella serie The Office (2005-08), che gli vale un Golden Globe come miglior attore. Al cinema è per qualche tempo spalla comica: regge il gioco a J. Carrey in Una settimana da dio (2003) di T. Shadyac, e a W. Ferrell in Vita da strega (2005) di N. Ephron, finché ottiene il ruolo da protagonista in 40 anni vergine (2005), di cui è anche sceneggiatore insieme al regista J. Apatow. Volto piuttosto ordinario e dalla mimica ridotta, incarna spesso la figura del timido imbranato, che fa leva su una comicità innocente e sobria anche quando è afflitto dai casi della vita, come nel ruolo dello zio suicida di Little Miss Sunshine (2006) di G. Dayton e... Approfondisci
  • Juliette Binoche Cover

    Attrice francese. Madre attrice, padre scultore e scenografo, respira aria di set fin da bambina e, appena cresciuta, frequenta i corsi d’arte drammatica a Parigi fino al debutto nel 1983 in Liberty Belle di P. Kané. Duttile, intellettuale, dalla bellezza non appariscente ma densa di energia interiore, lavora con J.-L. Godard in Je vous salue Marie (1984), con A. Téchiné in Rendez-vous (1985) e con L. Carax in Rosso sangue (1986) e Gli amanti del Pont-Neuf (1991), raggiungendo la massima intensità espressiva nel ruolo di Julie, la vedova-musicista di Tre colori - Film blu (1993) di K. Kie­(lowski. Divenuta diva del cinema «alto» europeo, lavora per L. Malle in Il danno (1992), indossa panni ottocenteschi per L’ussaro sul tetto (1995) di J.-P. Rappeneau e rifulge in Il paziente inglese (1996)... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali