Editore: Passigli
Collana: Passigli poesia
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 26 luglio 2018
Pagine: 137 p., Brossura
  • EAN: 9788836816453
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
«... Abbiamo conosciuto finora un poeta di sintesi fulminee, di idee tradotte in poche, icastiche rappresentazioni; entrando nel pieno della sua maturità, Maggiani ci pone di fronte a nuove e più ampie misure, non tanto nella struttura del singolo componimento, quanto nell'orchestrazione complessiva di questo libro. Qui si assiste a una lunga rincorsa, prima di compiere il salto definitivo. L'autore ci invita a sondare e a ripercorrere, insieme a lui, una strada che si perde a ritroso oltre l'origine della specie, e che dall'altro versante giunge fino a noi. E un viaggio lungo e difficile, che si snoda attraverso ben dodici tappe - le sezioni in cui si raccolgono queste poesie - ma senza rispettare la nostra abituale concezione di un tempo lineare. Ogni testo affonda con i suoi interrogativi nell'insondabile territorio di un 'prima' cosmico e geologico e con un potente balzo in avanti si chiude sull'oggi, dove ancora sussistono le stesse tensioni, gli stessi desideri, ultime proiezioni di una necessità arcaica...» (Dalla prefazione di Roberto Deidier)

€ 12,32

€ 14,50

Risparmi € 2,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: