Annali di diritto penale moderno. Opinioni e commenti (2010). Vol. 2

Curatore: M. A. Ruffo
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 26 luglio 2010
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 368 p.
  • EAN: 9788849520002
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Gli Annali di diritto penale moderno affrontano, tra i tanti attuali, due temi particolarmente rilevanti per la società c.d. civile: il divorzio e il diritto penale minimo. Il divorzio può costituire un'ipotesi di mobbing, poichè produce uno sconvolgimento delle abitudini di vita, infatti, l'irreversibile venir meno del godimento del rapporto personale con gli stretti congiunti integra sicuramente una specie di danno c.d. esistenziale. La perdita del rapporto familiare crea un danno, che è configurabile nello sconvolgimento ed alterazione permanente dell'equilibrio del soggetto, che è vittima del divorzio e, quindi, diventa un mobbizzato. L'attuale sistema sanzionatorio penale obbliga a ridiscutere la centralità e la esclusività della stessa pena detentiva: la riforma penitenziaria ha, infatti, introdotto una molteplicità di misure alternative alla detenzione, in un percorso di progressiva riduzione della connotazione detentiva della sanzione penale.

€ 37,00

Venduto e spedito da IBS

37 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: