Gli annientatori

Gianluca Morozzi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: TEA
Collana: Narrativa Tea
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 marzo 2018
Pagine: 196 p., Brossura
  • EAN: 9788850249220
Salvato in 38 liste dei desideri

€ 11,05

€ 13,00
(-15%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Gli annientatori

Gianluca Morozzi

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Gli annientatori

Gianluca Morozzi

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Gli annientatori

Gianluca Morozzi

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 6,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sempre in equilibrio tra reale e surreale, con la consueta abilità Gianluca Morozzi accompagna i suoi lettori lungo una storia in cui, a poco a poco, dalle piccole crepe che si aprono in una situazione comune, filtra l'oscurità inquietante che si nasconde dietro la «normalità

«Gianluca Morozzi possiede una disinvoltura stilistica innata.» - TTL, La Stampa

Questo è l'inferno: non sapere da quanto tempo sei all'inferno. Sono mesi o minuti che cammino in questo bosco desolato? Sto cercando la piramide da due giorni o da vent'anni? Se potessi farlo, mi strapperei il cuore con le mani. Ma non posso. Non con queste mani. E allora lo supplico, il mio cuore. Gli chiedo di fermarsi. A ogni passo grido: Ti prego, fermati! Liberami! Perché ti ostini a funzionare? Fammi morire! Dentro questo bosco, io ci sono da vivo. E anche l'inferno è preferibile agli Annientatori.

«Quand'è iniziato il percorso che mi ha portato a quest'inumana dannazione?» A chiederselo è Giulio Maspero, giovane autore bolognese con due radicatissime passioni: la scrittura e le ragazze. Due strade certe per la rovina. Infatti, tra qualche romanzo più o meno di successo e qualche flirt non proprio innocente, nel mezzo di una calda estate si ritrova senza fidanzata - soprattutto senza la sua casa in cui vivere comodamente - e privo della pace necessaria per completare il romanzo che possa liberarlo, una volta per tutte, dalle insidie di un conto pericolosamente in rosso. Ma poi, in una delle sue serate solitarie in giro per Bologna, si imbatte in un fumettista cialtrone e grottesco in partenza per l'Uruguay, che gli offre di trasferirsi a casa sua per prendersi cura delle piante durante la sua assenza. Una casa piccola, in periferia, senza l'aria condizionata e con vicini invadenti... ma pur sempre una casa gratis. Così Giulio, risollevato da quest'improvvisa fortuna, si trasferisce. Ma perché i vicini, tutti parenti tra loro, sono così gentili e accoglienti? E perché in quella mansarda non ci sono piante? Meglio non chiederselo, forse, visto quant'è affascinante e disinibita la nuova dirimpettaia... Sempre in equilibrio tra reale e surreale, con la consueta abilità Gianluca Morozzi accompagna i suoi lettori lungo una storia in cui, a poco a poco, dalle piccole crepe che si aprono in una situazione comune, filtra l'oscurità inquietante che si nasconde dietro la «normalità».
4,3
di 5
Totale 10
5
4
4
5
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giuber63

    01/09/2019 10:05:58

    L'inferno è la sofferenza senza la liberazione della morte. L'inferno è l'orrore dissennato di cui siamo gli attori, mentre gli annientatori ci osservano. Si deve arrivare ad ogni costo alla fine di questo romanzo. Arrivarci non costa nulla, come una lunga estate senza impegni e il cinema all'aperto, di sera. Tempo e spazio divorati nella lettura, come da bambini su un romanzo d'avventure

  • User Icon

    n.d.

    26/07/2019 17:03:31

    Torna il Morozzi cupo di Cicatrici o Radio morte. Da leggere.

  • User Icon

    Federico

    07/03/2019 08:04:29

    A me Morozzi a volte piace molto a volte meno. Qui mi piace tantissimo. Lettura veloce e coinvolgente. Finale sconvolgente (uno dei finali più tremendi che ricordo). Bravo Morozzi!

  • User Icon

    Michele

    23/09/2018 20:14:26

    Libro interessante e originale che non mi ha lasciato scampo. Ad ogni costo dovevo conoscere il finale. Non mi ha deluso. Consigliato!

  • User Icon

    Alessio

    21/09/2018 13:55:37

    Inquietante e orrorifico, decisamente di maggior presa e maggiormente coinvolgente rispetto a "Chi non muore", letto recentemente e non particolarmente apprezzato. I brividi non mancano...e in una notte d'estate (tanto ho impiegato a finirlo) sono molto graditi.

  • User Icon

    Stefano B.

    28/06/2018 08:48:01

    Sempre bravo Morozzi, confermo la "disinvoltura stilistica innata" citata in quarta di copertina. Il finale secondo me non è tirato via, ma anzi, lungamente preparato. Siamo circondati da pazzi, c'è poco da fare, bisogna stare sempre attenti!!!

  • User Icon

    ChiaraElisa

    13/06/2018 01:04:25

    Giulio si ritrova in una piccola palazzina alla periferia di Bologna, abitata da pochi inquilini, tutti parenti fra loro. Entra a far parte così di una spirale che lo risucchia, in completa balia della bislacca famiglia Malavolta. Fra coniugi chiacchieroni che invadono la sua privacy e uomini anziani che non escono mai di casa e di cui si sentono solo suoni attutiti, anche qui giocherà un ruolo determinante una ragazza che abita giusto di fronte al nostro protagonista e somiglia alla star di un film muto. Anzi, le donne “papabili” sono addirittura due, e questo offuscherà non di poco la capacità di giudizio del giovane scrittore.Un orribile segreto nasconde quella famiglia, e un finale col botto attende il lettore.

  • User Icon

    Alberto

    29/05/2018 08:28:09

    Morozzi è ormai una garanzia (esagero?). Nel bene e nel male i suoi romanzi sono sempre spiazzanti, per le trame, per i personaggi, per le invenzioni di una fantasia sfrenata. Questo non è da meno. Argomento e fatti crudi, duri, ma affrontati con abbastanza garbo, senza troppa indulgenza al pulp. Il finale , da non rivelare, è forse ''tirato via''? Però se rifletto è bene sia così, cos'altro ci sarebbe stato da aggiungere e/o precisare?

  • User Icon

    Silvio

    03/04/2018 12:11:53

    Il libro mi ha letteralmente risucchiato. Letto in due giorni, devo dire che è molto bello. la storia inizia in modo quasi frivolo, per poi finire in modo decisamente inaspettato. Unico appunto? avrei preferito un finale più lento. ma fa parte de gioco. consigliato!

  • User Icon

    Faggi

    01/04/2018 17:35:11

    Non male come tutta la morozzeide, ma un appunto sul finale: non che sia frettoloso, ma.. rapido? In 3 pagine si esaurisce..

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
  • Gianluca Morozzi Cover

    Gianluca Morozzi è nato a Bologna nel 1971. Dopo gli esordi con la piccola casa editrice ravennate Fernandel, di cui è diventato direttore editoriale ha raggiunto il grande pubblico grazie al romanzo Blackout, un thriller interamente ambientato all'interno di un ascensore. Oltre ai romanzi già pubblicati, ha all'attivo numerosi racconti, inseriti in diverse antologie. Nella sua produzione sono frequenti i riferimenti alle esperienze personali, in particolare quelle inerenti la fede calcistica per il Bologna FC e - soprattutto - la musica. È il chitarrista degli Street Legal, una tribute band che omaggia Bob Dylan. Ha suonato nel cd "Deviazioni", tributo a Vasco Rossi pubblicato in allegato al Mucchio Extra, realizzando con Andrea Parodi il brano "Brava". È... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali