Categorie

Platone

Traduttore: M. Valgimigli
Editore: Laterza
Edizione: 16
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: XLIX-139 p. , Brossura
  • EAN: 9788842050735

26° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Filosofia - Storia della filosofia occidentale - Antica: fino al 500 d.C.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    M.

    20/04/2008 00.22.21

    Do il voto massimo considerando tutti gli aspetti di quest'opera: 1) Il testo, la difesa di Socrate e il dialogo con Critone sulla legittimità delle Leggi dello Stato, è appassionante e intrigante; 2) La traduzione è scorrevole e comprensibile; 3) Le note sono completissime e utili; 4) Infine, per la serie "anche l'occhio vuole la sua parte", veste grafica molto ben fatta. Insomma, lettura consigliata a tutti gli studenti e appassionati di filosofia (anche a quelli che hanno da poco iniziato a studiarla), di legge, di storia, di politica, di etica. Si consiglia anche il "seguito" del racconto del processo e della morte di Socrate, ovvero il "Fedone", e altri due dialoghi platonici: il "Simposio" sull'Amore e il "Fedro" (forse un po' più complesso)sull'Anima.

  • User Icon

    Luca

    30/07/2006 10.49.22

    Due dei testi chiave per interpretare la figura del pensatore greco ( mi riferisco a Socrate?. La domanda, posta oggi come ieri, è: chi fu veramente Socrate? Platone qui ci dà la sua versione dell'insegnamento del Mestro. La lettura è senza dubbio stuzzicante, ottima la traduzione dal greco attico. Tuttavia bisogna prenderlo con le pinze: c'è più Platone che Socrate in questo libro. Ma forse rimane la più autentica testimonianza del filosofo Socrate, una delle figure più controverse della storia del pensiero occidentale.

Scrivi una recensione