Around Ornette - CD Audio di Giovanni Falzone

Around Ornette

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Giovanni Falzone
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Felmay
Data di pubblicazione: 3 ottobre 2011
  • EAN: 8015948303443
Salvato in 3 liste dei desideri
Giovanni Falzone presenta il suo nuovo album intitolato “Around Ornette”, dedicato al grande sassofonista Ornette Coleman. Prodotto dalla Parco della Musica Records, l’album vede il trombettista affiancato da Francesco Bearzatti (sax e clarinetto), Beppe Caruso (trombone), Paolino Dalla Porta (contrabbasso) e Zeno De Rossi (batteria). Ecco come lo stesso Falzone descrive questo suo nuvo lavoro: «Il quadro sonoro di Around Ornette si sviluppa in otto movimenti: quattro brani di Coleman - Blues Connotation; Lonely Woman; Congeniality; Free - intrecciati a quattro mie composizioni - Fuga Mentale; Ornette; King Of The Free; Bourbon Street - quest'ultima e' dedicata a New Orleans e al forte legame con la matrice blues che ho sempre avvertito nel suono di Ornette. Non e' assolutamente un caso che l'album inizi e si concluda con due brani fortemente legati alla tradizione, seppur trattati con un linguaggio contemporaneo. Ho sempre sostenuto che se è vero che in tutte le cose esiste una radice io da li voglio partire per delineare il mio personale tragitto. Nell'approcciare sia l'aspetto compositivo che quello legato agli arrangiamenti ho cercato di mantenere la stessa concezione per tutti i brani così che tutto l'intero progetto mantenesse la stessa omogeneità di suono, impiegando le voci del quintetto sia in forma orchestrale, seppur in miniatura, utilizzando cellule e frammenti tematici dei brani di Ornette, rielaborate sotto forma di background e special, sia in forma di combo affidando lo sviluppo della forma alla creatività estemporanea di ciascun musicista. Considero Ornette Coleman un caposcuola assoluto del jazz moderno e questo album rappresenta per me un modo personale per ringraziare un musicista che con la sua libertà di espressione è stato capace di rendere il jazz ancora più infinito».
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali